Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 25 ottobre 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Curiosa  
  Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Finanziaria lacrime e sangue

Si parla di finanziaria lacrime e sangue perché il Governo ha velocemente acquistato una grossa fornitura di lacrimogeni e proiettili per fronteggiare la montante protesta dei cittadini che ci sarà in autunno.
Quindi lacrime e sangue per tutti.

Parliamo del Bando 2011/S 107-175819 (*) e dell'acquisto urgente entro il 30. giugno di ben 3000 bombe lacrimogene al gas CS da lanciare a mano, 4000 cartucce da 40 mm fumogene da addestramento, (necessarie per addestrare senza intossicare troppo gli agenti nelle lezioni antiguerriglia nei poligoni di Stato , visto le proteste montanti anche tra i poliziotti che si vedono ogni giorno comandati ad intervenire con i gas CS che intossica anche loro), ma pezzo forte di questo bando sono i 3milioni e 200mila proiettili 9 parabellum per fucili e mitragliette e gli 800mila proiettili 9x19 NATO no-tox .(si tratta di proiettili in cui l'anima di piombo è sostituita da altro tipo di metallo , essendo il piombo sin qui usato un materiale che se disperso nel terreno può generare fenomeni di inquinamento ambientale ma anche se presente in schegge o intero in parti vitali e non possibile da rimuovere può provocare avvelenamenti anche mortali del sangue.

Il totale di questo acquisto in lacrimogeni e proiettili mortali superando i 4 milioni di pezzi ,assicura una equa distribuzione alla popolazione italiana di un proiettile a testa alla modica cifra totale di circa un milione di euro, alla faccia della crisi.

Per chi volesse partecipare alla gara qui il bando: Apri il link del pezzo

Per chi avesse invece intenzione di partecipare a qualche protesta consiglio di memorizzare il numero 118 sul tasto 1 del telefonino. Non si sa mai, bene che vada andrete all'ospedale!

felicitaannozero - inviato in data 18/09/2011 alle ore 18.18.38 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- riportare la fonte: A Camuso osservatorio sui balcani di brindisi - da Anonimo - inviato in data 18/09/2011 alle ore 22.20.02
ringrazio per aver riportato stralci del mio articolo -inchiesta ma vi pregherei per lo meno di riportare la fonte Antonio camuso osservatorio sui balcani di Brindis o il link http://www.pugliantagonista.it/osservbalcanibr/inch14_finanziaria_lacrimogeni.htm


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it