Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 24 ottobre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
MAGNA E STA ZITTO - ER TRIVIALE


Magna la pasta che te piace
mazza come e' bona la pastasciutta cor sugo de carne
alla faccia dei vegetariani ca magnano bianca

er sugo de la carne che te lo sbatti en tre etti minimo de pasta
poi anche un po' de buro o de formaggio grattato

godo mentre me engozzo a strafogo
cor sugo che schizza su a maglia de la salute

le prime tre o quattro inforcate non le mastico nemmeno
servono a fare er bolo
a fermare la mia fame maledetta der pranzo
che retorni dar lavoro
encazzato
ma te aspetta a pasta
e gia' eiaculi pensandola in auto
goccioli dalla labbra er gusto
ora arivo ora arivo


poi ce sbatto anco er pane
alla faccia der colesterolo ho fame
me devo riempi'
per cancellare la lorda

er pane che lo struscio con una mano
e raccatto er sugo de vita
er sugo un ce ne deve rimanere ner piatto
deve rimane' bianco on occorrera' lavallo


se non basta lo lecco pure en fondo
la leccata dell'affamato che rinasce
mentre sottofondo alla tivu'
sento li spari de le guerre lontane
i dati der pil e dello spread
e le stronzate varie de li giornalisti
mentre er succo gastrico aspetta
a pastasciutta per trituralla ammodo

a pasta e' la droga dell'omo che ritorna a casa
che un se lava nemmeno le mani
e che annaffia con un po' de vino
sto ben de dio che gosta poco e te da' tanto

er bolo che riempie er vuoto
la buzza sempre piu' adiposa
sempre piu' aperta tieni la patta a tavola
che te scoppia er belliolo
da la panza mondo boia
e me gratto li testicoli


magna e sta zitto un fiatare
e' una preghiera magna' a pasta ar sugo de carne !

li mortacci vostra
li mortacci de la vita
li mortacci de li colleghi der lavoro tutti magri che
ora magari so a correre sulle Mura loro...

io me so ingozzato
non corro non correro' mai..
non posso renunciare sto' orgasmo
de arte culinaria
impotenta la mia mente alle diete
dibvfronte ar piatto ricco

ora ho gradito
rutto
magari me magno anco na banana o due
per daglie er botto finale
poi er caffe'
e me sbatto en portrona
coll'odore der sugo nei denti
che un me lavo ancora
voglio senti l'odore der sugo
mentre m'addormento beato
per un par d'ore...

ER TRIVIALE

Anonimo - inviato in data 06/03/2013 alle ore 19.04.27 - Questo post ha 4 commenti

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- fuori luogo? - da Anonimo - inviato in data 06/03/2013 alle ore 23.02.56
mi scusi signor IO,
a me invece sembra un po' fuori luogo e tanto contadino il suo bel P apostrofato di: ' un p'ò fuori luogo '. Alberto Rosicchi.



---------------------------------------
- ao' - da Anonimo - inviato in data 06/03/2013 alle ore 22.30.34
so fori logo cor mi romanesco ghiozzo ma me trovo bene a Lucca in mezzo a tante bocche garbate.. armeno ve potete defferenziare da me e sentive meio

er triviale


---------------------------------------
- BURINO - da Anonimo - inviato in data 06/03/2013 alle ore 21.51.04
Questo Triviale con il suo romanesco burino, mi sembra un p'ò fuori luogo in un consesso di garbati Lucchesi.
IO


---------------------------------------
- Alberto Rosicchi - da Anonimo - inviato in data 06/03/2013 alle ore 21.00.24
Grande cura e ingegno ed un'accurata ricerca di un linguaggio popolare ormai perduto nei tempi. Sono tutti elementi questi che caratterizzano la poetica d'Er Triviale, un autore capace di cogliere ogni minima sfumatura della nostra esistenza, e d'incatenare i lettori in un universo reale dove la poesia finalmente ritrova se stessa. Alberto Rosicchi.

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it