Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 27 maggio 2016  
  Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana In-Decoro cittadino La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari Mediavalle  
  Politica Racconti Lucchesi Religioni Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni Web & dintorni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
sosta per disabili al S. Luca, nessun controllo

1'La situazione parcheggi all'ospedale San Luca di Lucca deve cambiare': a lanciare l'appello, l'ennesimo, è Domenico Passalacqua, fondatore dell'omonima associazione ed autore del blog Lucca senza barriere. Accompagnato da Roberto Andreotti (autore del blog Capitan Futuro) e da un disabile in carrozzina, Passalacqua ha svolto un giro dei parcheggi intorno all'ospedale. E il primo nodo da risolvere urgentemente è quello relativo al parcheggio di 20 posti per i soggetti portatori di handicap, inaugurato nel giugno scorso: 'Ad oggi chiunque può entrarvi - denuncia Passalacqua - semplicemente premendo il bottone di ingresso. La sbarra si alza e non c'è alcun controllo'.

In effetti, entrando, ci sono tre veicoli privi di contrassegno parcheggiati negli stalli e due addirittura fuori. 'So che il Comune sta prendendo accordi con i vigili per togliere la sbarra e consentire loro di entrare nell'area privata dell'Asl, per controllare e fare le multe. Noi pensiamo che basterebbe un casottino con una persona che controlla all'ingresso la presenza del contrassegno. Ho fissato un appuntamento con il comandante dei vigili urbani per risolvere la questione'. Le situazioni da sbrogliare però non finiscono qui: 'Ad oggi - prosegue Passalacqua - se parcheggi fuori dagli stalli e sei disabile non vieni multato. Io sono in prima fila per i diritti dei più deboli, ma la legge deve essere la stessa per tutti: bisogna trovare una soluzione anche in questo caso'. Ancora: il parcheggio davanti all'ingresso del pronto soccorso risulta costantemente intasato: 'I furbetti hanno capito che non ci sono controlli - continua - e parcheggiano anche se non hanno l'urgenza di lasciare un paziente. In questo modo chi ha davvero bisogno non trova posto e, anche in questo caso, basterebbe una persona all'ingresso che monitori le reali esigenze: potrebbe essere anche la stessa sia per questo parcheggio che per quello dei disabili, data la contiguità'.


https://luccasenzabarriere.wordpress.com/

Anonimo - inviato in data 04/01/2016 alle ore 15.50.59 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 01835240464
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it