Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 1 luglio 2016  
  Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana In-Decoro cittadino La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari Mediavalle  
  Politica Racconti Lucchesi Religioni Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni Web & dintorni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
L'ignoranza di certi lucchesi, non c'è bilancia che la pesi.

Purtroppo è così, l'ignoranza, la maleducazione, l'abitudine ad essere scorretti e non rispettare le regole, per certi lucchesi, è un abitudine. Stamani, mi sono trovato a passare, prima dalla Via Vecchia Pesciatina, dove ho trovato un cumulo di sacchetti di rifiuti a bordo strada, uno tira l'altro, così ogni villano visto che ce ne era uno ci ha buttato anche il suo e piano, piano, il pattume si è accumulato, poi ho avuto occasione di passare in auto, in via della Maolina, a S.Concordio di Moriano, una strada dove abbondano molte villette, si presume di persone benestanti e anche istruite, anche i quella via, dove prima esistevano i cassonetti, ora trovi spazzatura in sacchetti, il porta a porta, non funziona, le regole non vengono rispettate. Sarebbe molto semplice, avere rispetto e mettere negli appositi cassonetti, correttamente i rifiuti, per rispetto dell'ambiente e anche di coloro che sono ligi alle regole.

Anonimo - inviato in data 07/01/2016 alle ore 14.45.35 - Questo post ha 7 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Nessuno controlla... - da Anonimo - inviato in data 09/01/2016 alle ore 12.12.32
...la Polizia Municipale non interviene e per lo più se ne frega.

In un qualunque paese del mondo se non si sanziona pesantemente non si ottiene niente.
L'uomo è fatto così, se vede noncuranza in qualunque cosa ci si butta a capofitto a fare i propri comodi.

Polizia Municipale in borghese tutte le mattine a sorvegliare i punti nevralgici e un po' nascosti, multe pesantissime e SENZA PIETA' per due mesi di seguito o più.
SENZA PIETA'.

Volendo si può fare, ma NON LO SI VUOL FARE.

Stamani due belle vigilesse a giro in via Fillungo dove non succede mai niente, mentre in piazza Bernardini, piazza Santa Maria e via del Gonfalone, il solito delirio di caos delle auto e dei parcheggiatori abusivi.
Non si può andare avanti così e gliel'ho anche detto, loro si sono voltate scocciatissime e hanno proseguito.
Intanto in Fillungo poco fa alle 11:45 in mezzo alla folla sono passati in 10 minuti tre furgoncini di Sistema Ambiente in cerca di sacchetti....alle 11:45!

La raccolta si deve fare la SERA dopo la chiusura dei negozi, non la mattina che è di intralcio e che costringe a vedere spettacoli indecenti.

Avete mai visto nei film americani portare la spazzatura nei cassonetti la mattina? No, solo la sera.
Ma dove vogliamo andare, se siamo ridotti così.....

L'aviatore.


---------------------------------------
- Zozzoni... - da Anonimo - inviato in data 08/01/2016 alle ore 13.35.18
Gli zozzoni esistono perchè esistono quelli che gli permettono di far gli zozzoni.
L'ipergarantismo garantisce soltanto decadimento a livelli preindustriali.
W le multe draconiane, che si 'ricordano' per il resto dell'esistenza.
Che la commedia continui.


---------------------------------------
- EVVIVA IL PORTA A PORTA - da Anonimo - inviato in data 08/01/2016 alle ore 12.34.02
Per quanto mi riguarda, nella mia zona - una delle ultime dov'è arrivato il porta a porta - il servizio funziona benissimo. Quegli orribili cassonetti puzzolenti e traboccanti con la mini discarica accanto, per fortuna non ci sono più. Differenziare e mantenere il mondo pulito è un dovere civico.

---------------------------------------
- Smettiamola - da Anonimo - inviato in data 08/01/2016 alle ore 10.14.04
smettiamola di chiamarli lucchesi. Sono residenti nel Comune di Lucca e ormai di lucchesi ce ne sono pochi. Ciononostante è antica tradizione - almeno nel CS - di lanciare i sacchetti di pattume dalle finestre nel fosso o in strada. Oggi si lasciano i sacchetti dove ci fa più comodo e vi faccio un esempio: in via Streghi ci sono degli zozzoni che lasciano il pattume a tutte le ore e non hanno il buongusto di fare 100 metri per portare i sacchetti in piazza S. Gregorio dove c'è l'isola a scomparsa. Mi spiace ma solo un po' di multe salate e anche magari pubblicate sul giornale, può abituare questa gente a conferire il pattume come si dovrebbe.
Quando ci sarà l'uso del CF poi ci sarà un aumento del 50% di sacchetti abbandonati. Forse dando GROSSI sconti a chi conferisce correttamente si può ottenere qualcosa.
Dispero!!!!
Gianna Traverso Coli


---------------------------------------
- PORTA A PORTA MOLTO COSTA - da Anonimo - inviato in data 08/01/2016 alle ore 4.12.17
Il sistema dei cassonetti COSTA MOLTO MENO ed è più COMODO e soprattutto PULITO. Peccato sia stato abbandonato per motivazioni ideologiche. Infatti gli immensi costi del Porta a Porta sono la spia del fatto che esso non darà alcun beneficio ambientale.

---------------------------------------
- Problema - da Anonimo - inviato in data 07/01/2016 alle ore 20.51.11
Il.problema è che molto spesso non raccolgono il porta a porta e gli operatorispondo per di più ti lasciano li.la roba aperta in mezzo alla strada anche per l'indifferenziato ma uno cosa deve fare???

---------------------------------------
- si alla differenziata - da Anonimo - inviato in data 07/01/2016 alle ore 15.19.05
ma nei cassonetti. Materialmente per gli orari che faccio non posso lasciare fuori i sacchetti. Dovrebbero esserci dei cassonetti da qualche parte per chi come me, oggettivamente, non li può lasciare fuori casa. Altrimenti l'altrenativa è lasciarli per i campi o in fiume.
Se si da retta a questi amministratori sembra d'essere in corea del nord. La libertà individuale è diventata un optional.
un invalido


---------------------------------------
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 01835240464
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it