Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 27 luglio 2016  
  Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana In-Decoro cittadino La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari Mediavalle  
  Politica Racconti Lucchesi Religioni Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni Web & dintorni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
“DILLO IN SINTESI. SEMINARI SULLE BREVITÀ INTELLIGENTI”

Al via “DILLO IN SINTESI. SEMINARI SULLE BREVITÀ INTELLIGENTI”
Tra gli ospiti della manifestazione il ministro Stefania Giannini, il giornalista Paolo Del Debbio, lo scienziato Mario Vassalle

Lucca, 13 gennaio – Lucca ospita la prima manifestazione italiana dedicata alla sintesi nella comunicazione. “Dillo in sintesi. Seminari sulle brevità intelligenti” si apre a Palazzo Ducale, venerdì 15 gennaio, alle ore 16:30 con una tavola rotonda a cui parteciperanno organizzatori, istituzioni ed esperti.
Terranno i loro (inevitabilmente brevi) interventi Adriano Fabris, professore ordinario di Filosofia morale all’Università di Pisa, dove insegna anche Etica della comunicazione, l’assessore regionale all’istruzione Cristina Grieco, il presidente del consiglio comunale di Lucca, Matteo Garzella, la studiosa e critico letterario Daniela Marcheschi, Enrico Pace, direttore di Lucca in Diretta, Remo Santini, caposervizio della redazione lucchese del quotidiano La Nazione, Paola Taddeucci, giornalista lucchese de Il Tirreno.

A presentare il ciclo di appuntamenti saranno invece l’ideatore della manifestazione, Alessandro Sesti, la dirigente del Liceo Artistico e Musicale 'A. Passaglia', Maria Pia Mencacci, Maria Grazia Cipriani, fondatrice del Teatro del Carretto, Enrico Stefanelli, direttore di Photolux.

I seminari, dedicati al mattino agli studenti delle scuole superiori e aperti nel pomeriggio a tutta la cittadinanza, proseguiranno in gennaio e per tutto il mese di febbraio.
Nel pomeriggio di mercoledì 20 gennaio si terrà “La forza di un gesto a teatro”, laboratorio teatrale con Maria Grazia Cipriani e Marcello Bartoli. Sabato 23 gennaio, “Le competenze per dirlo in sintesi”, con il Ministro della Pubblica Istruzione Stefania Giannini. Venerdì 29 gennaio “Sintesi e letteratura”, con Daniela Marcheschi e lo scrittore e saggista Guido Conti. Nella mattinata di lunedì 1 febbraio, “Sintesi e social network”, con Giulia Addazi e Veronica Barsotti, esperte di comunicazione sul web; nel pomeriggio “La comunicazione istituzionale”, con Serenella Ravioli, responsabile della Comunicazione del Ministero dell’Interno. Venerdì 5 febbraio appuntamento con il pianista Simone Soldati e i suoi “Aforismi sonori”. Lunedì 8 febbraio “Il disegno satirico come sintesi comunicativa” con il vignettista e illustratore Lido Contemori. Venerdì 19 febbraio, nel pomeriggio, “Sintesi - Una visione d'insieme della realtà umana” con lo scienziato Mario Vassalle (incontro riproposto agli studenti lunedì 22 febbraio). Sabato 27 febbraio “Dillo chiaro, semplice e veloce in TV” con il giornalista e conduttore televisivo Paolo Del Debbio. A chiudere il ciclo di seminari, nel pomeriggio di sabato 29 febbraio, sarà lo street photographer Elio Perfido, con “Foto-sintesi”.
A corredo della manifestazione anche un appuntamento dedicato alla sintesi nel cinema, a cura del Circolo del Cinema di Lucca (18 gennaio, ore 21, in San Micheletto) e la mostra “Il maiale che ride”, vignette satiriche internazionali dall’800 a oggi dedicate al maiale. La mostra è allestita a Palazzo Ducale, nei locali dell'ex caffetteria.
Per maggiori informazioni: www.dilloinsintesi.it

Redazione - inviato in data 13/01/2016 alle ore 14.38.39 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 01835240464
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it