Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 4 dicembre 2016  
  Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana Humor La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari  
  Mediavalle Politica Racconti Lucchesi Referendum 2016 Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Vuelta al Tachira 2016: doppietta per Amore & Vita - Selle SMP!

Due vittorie nelle prime sei tappe in Venezuela con Eugenio Bani e Marco Zamparella

Arrivano dal Venezuela le prime grandi soddisfazioni del 2016 per Amore & Vita - Selle SMP. Alla Vuelta al Tachira, classico appuntamento di inizio stagione, il team diretto dai D.S. Frassi e Giorgini ha già fatto la voce grossa, nonostante una condizione ancora da affinare visto che si tratta del primo appuntamento in assoluto dell'anno. Martedì 12 gennaio, nella quarta tappa da Peribeca a Santa Barbara de Barinas di 174,6 chilometri, Eugenio Bani ha conquistato il successo con uno sprint perentorio precedendo il domenicano Capellan e il venezuelano Cardenas.



Ieri è arrivato il bis grazie a Marco Zamparella che nella tappa più lunga della Vuelta si è imposto alla grande sul traguardo di Tovar.

Dopo 197,5 chilometri e una fuga che ha caratterizzato l'intera frazione e che ha visto protagonista anche il compagno di squadra Uri Martins, Zmparella grazie ad un assolo sullo strappo finale, ha preceduto sul traguardo Carlos Molina e Robinson Rivas.



“Sono davvero entusiasta per queste due vittorie – ha commentato Ivano Fanini – questo è per noi il miglior inizio di stagione degli ultimi 20 anni. Ho già espresso la mia soddisfazione per la vittoria di Bani ed oggi sono altrettanto felice perché a vincere è stato un altro ragazzo a me molto caro, un atleta umile, forte, combattivo e serio che dopo un anno difficile a causa di infortuni è tornato più forte di sempre e dimostrerà anche in Italia tutto il suo valore meglio di come aveva già fatto in passato, ne sono sicuro”.



Felicissimo anche il team manager Cristian Fanini per le prime gioie di stagione: “E' arrivata anche la seconda vittoria di questo strabiliante inizio di stagione! Quest'anno io e i miei collaboratori abbiamo deciso di credere in un gruppo, il nostro gruppo, rifiutando anche di prendere atleti di un certo nome e calibro, proprio perché eravamo sicuri di avere già tutto ciò che ci serve per fronteggiare una grande annata. E questi risultati ci stanno dando ragione. Prima Eugenio Bani, immenso, ora Marco. Non ho parole, posso solo ribadire quanto sia orgoglioso della mia squadra; dal personale agli atleti. Siamo una famiglia, un grande team. Questo è il nostro lavoro ma è anche il nostro amore, la nostra passione. Speriamo di continuare su questa strada che è quella giusta”.

Redazione - inviato in data 14/01/2016 alle ore 16.19.55 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it