Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 4 dicembre 2016  
  Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana Humor La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari  
  Mediavalle Politica Racconti Lucchesi Referendum 2016 Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Vuelta al Tachira 2016: tris per Amore & Vita - Selle SMP

Secondo successo personale per Marco Zamparella, il terzo per il team di Fanini in Venezuela.
Non c’è due senza tre. Marco Zamparella ha vinto anche la tappa numero otto della Vuelta al Tachira 2016 bissando il successo di due giorni fa quando si era imposto su traguardo di Tovar. Il ciclista di Amore & Vita - Selle SMP ha regalato così il terzo successo in questa classica di inizio stagione in Venezuela per il team di Ivano e Cristian Fanini. Nella frazione che portava la carovana da San Juan de Colon a La Fria ha funzionato la tattica attuata dal Ds in terra sudamericana Francesco Frassi: Zamparella è entrato nella fuga buona, partita ai 90 km dall’arrivo. I nove al comando sono riusciti a tenere lontano il gruppo fino al traguardo, quando Zamparella ha trovato l’acuto decisivo mettendo alla ruota gli atleti di casa Jackson Rodriguez e Angel Rivas.




Queste le parole a caldo del Ds Frassi: “Oggi la nostra tattica è stata perfetta. Marco è stato bravissimo ad inserirsi nella fuga giusta e sapevamo che in caso di ritorno del gruppo potevamo contare sulla velocità di Bani allo sprint. Per un attimo ho temuto che la fuga non arrivasse ma poi il gruppo non ce l'ha fatta e Marco ha trovato il guizzo giusto negli ultimi metri. Ringrazio tutti il gruppo, anche quelli rimasti a casa, in particolare Cristian e Ivano per la fiducia che ci stanno dando”.




Il team manager Cristian Fanini si è espresso dopo la gara: “complimenti alla squadra. Sono davvero colpito da queste performance. Sapevo già di aver un gran gruppo e atleti forti su cui contare, tuttavia un avvio di stagione così sensazionale non me lo aspettavo, soprattutto perché so bene quanto sia difficile vincere in corse come questa ad inizio stagione. In ogni modo chi ben inizia è a metà dell’opera e noi stiamo dimostrando, giorno per giorno a suon di risultati e di successi, di essere senza dubbio uno dei team continental più forti in circolazione. Inoltre, è davvero una soddisfazione vedere quanti tifosi ci contattino da tutto il mondo, Amore & Vita è un istituzione del ciclismo e dovunque andiamo troviamo appassionati che ci conoscono e fanno il tifo per noi. Questi successi sono dedicati a loro e ai nostri sponsor, soprattutto alla famiglia Schiavon di Selle SMP e a quella Zecchetto di MCipollini, senza il sostegno dei quali sarebbe impossibile per noi continuare a lavorare in questo modo.

Infine, mi ha fatto molto piacere ricevere i complimenti di un grande campione come Mario Cipollini, con cui ho creato la nuova maglia. Mario ha addirittura postato le foto delle nostre vittorie sul suo profilo facebook raggiungendo oltre 60.000 visualizzazioni. Avere il supporto di un personaggio come lui non è cosa da poco e ne andiamo davvero orgogliosi”.



Da segnalare inoltre la bella prestazione del neo professionista Pierpaolo Ficara che è giunto 11° al traguardo (secondo nella volata del gruppo alle spalle dei fuggitivi). Ficara sta crescendo giorno per giorno sempre di più e siamo sicuri che prima della fine del giro proverà a in qualche modo a lasciare il segno.

Redazione - inviato in data 16/01/2016 alle ore 12.22.37 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it