Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 8 dicembre 2016  
  Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana Humor La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari  
  Mediavalle Politica Racconti Lucchesi Referendum 2016 Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
La Geonova batte anche la Synergy Valdarno e si conferma in vetta

Geonova Lucca – Synergy Valdarno 74-57

GEONOVA: Drocker 6, Puccinelli, Loni 12, Danesi 11, Del Debbio 6, Tozzini 11, Porciani 7, De Falco 15, Pierini 4, Meucci 2. All. Piazza

SYNERGY: Calosi 6, Dainelli, Innocenti 8, Yerandy, Basilicò 8, Mecaj, Barchielli 5, Brandini 23, Pelucchini 6, Sandrin 1. All. Caimi

ARBITRI: Borselli di Firenze e De Soricellis di Lastra a Signa (Fi)

NOTE: parziali 22-24, 44-37. Fallo tecnico a De Falco al 9’51”



Settimo successo di fila per la Geonova e ancora un passo deciso verso la C Gold del prossimo anno. Al Palatagliate si presenta una Synergy combattiva che per due quarti mette in difficoltà i biancorossi che poi alla distanza riescono a prendere le misure e ad allungare.

L’avvio infatti è tutto per gli ospiti, spinti da un ottimo Bradini, che allungano sul 3-0 che poi diventa 5-13 con Tozzini subito a sede con tre falli. Al suo posto entra Porciani mentre i valdarnesi perdono subito Yerandy per infortunio. I lucchesi iniziano a poco a poco a stringere le maglie difensive e dal 10-17 per la Synergy si passa al 19-19 ispirato dalle iniziative di De Falco e sigillato da una tripla di Del Debbio. Gli ospiti però non mollano e con un canestro sulla sirena di Brandini chiudono avanti la prima frazione. I ragazzi di Caimi ci provano ancora in avvio di secondo quarto sempre con Brandini ma a quel punto due triple di Drocker e un 8-0 personale di Danesi creano il primo vero break in favore della Geonova (44-35). Dopo la pausa i ritmi calano con i punteggi che rimangono bloccati a lungo. Ne approfitta la Synergy per l’ultimo sussulto riportandosi 46-42. Ci sono ancora 16 minuti da giocare ma De Falco rimette subito le cose a posto con una tripla e i padroni di casa ritrovano certezze nella difesa a zona compiendo l’allungo decisivo che consente loro di amministrare il vantaggio fino alla fine.


Il commento di Giuseppe Piazza: https://www.youtube.com/watch?v=A5CCk85hcXk

Redazione - inviato in data 16/01/2016 alle ore 21.40.29 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it