Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 25 settembre 2016  
  Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana In-Decoro cittadino La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari Mediavalle  
  Politica Racconti Lucchesi Religioni Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni Web & dintorni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Gesam Gas&Luce super anche a Parma

La Gesam Gas&Luce espugna anche il PalaCiti di Parma, nella seconda giornata di ritorno del campionato, nella terza gara consecutiva in trasferta. Un match combattutissimo nel primo tempo; difese ‘allegre’ hanno regalato tanto spettacolo in attacco e la battaglia punto a punto ha fatto segnare il punteggio di 51-44 in 20 minuti. Poi le biancorosse hanno cambiato marcia, in difesa hanno concesso veramente poco (pochissimo a Ugoka e Brezinova), mentre in avanti gli assist (7) di Dotto (anche 15 punti per lei), hanno dato ad Harmon (mvp con 27 punti e 7 rimbalzi), Wojta (12 + 6) e a capitan Crippa (16 punti) la possibilità di sfondare e conquistare meritatamente la vittoria, con il punteggio di 81-64. Domenica prossima al PalaTagliate arriva Vigarano, vittoriosa su Napoli.

Pronti-via e in un batter d’occhio (poco più di due minuti) la Gesam si porta sul 12 a 0. Parma non sembra accusare il colpo, resetta il brutto inizio, alterna Zara e Clark in regia e per tutto il resto del quarto si gioca punto a punto, con altissime percentuali da ambo le parti, fino al 30-26 Lucca al primo fischio. Non cambia nulla nel secondo tempino, con le difese che non brillano certo in attenzione; le locali mantengono un buon 67% al tiro e, con De Pretto, a tratti immarcabile, Spreafico e Clark attaccano senza sosta arrivando spesso al -2. Lucca è bravissima a rimanere sempre avanti e, con Dotto, Harmon e Wojta, sicure anche ai rimbalzi, a portarsi nei due minuti finali sul +7, 51-44 lo score a metà.

Nella ripresa Lucca regola gli ingranaggi in difesa, concedendo solo 8 punti alle avversarie, mentre in avanti allunga sul +13, grazie ad una Harmon scatenata, per un punteggio di 65-52 al 30esimo. Nell’ultima frazione capitan Crippa porta le biancorosse sul +20 al minuto 32, 72-52, De Pretto e Clark (tripla) accorciano, ma ormai Lucca è in controllo e porta a casa i due punti davanti ad un pubblico biancorosso ancora una volta presente in massa.

“Siamo stati sempre avanti nel punteggio e questo è un bel segnale – dichiara coach Diamanti -. Nel primo tempo abbiamo fatto buone cose, ma abbiamo subito troppo, non riuscendo ad avere un buon ritmo difensivo. Meglio nella seconda parte di gara, c’è stata più attenzione e in avanti siamo stati molto incisivi, chiudendo l’incontro. Temevamo questa partita, perchè Parma è molto pericolosa se entra in ritmo. Nel secondo tempo gliel’abbiamo impedito e questo ci ha permesso di vincere. Vincere tre gare su tre in esterna sembra semplice, ma venire qua e tornare a casa con i due punti è un segno di maturità e per questo siamo contenti”.

Il tabellino:

Lavezzini Parma-Gesam Gas&Luce: 64-81 (26-30; 44-51; 52-65)

Lavezzini: Lucca ne, Bacchini ne, Zara 10, Giorgi 2, Sprefico 15, De Pretto 16, Trevisan ne, Ugoka 4, Marangoni 2, Clark 13, Olajide ne, Brezinova 2. All.Procaccini.

Gesam Gas Lucca: Viale ne, Diene ne, Templari , Dotto 15, Wojta 12, Reggiani , Harmon 27, Crippa 16, Gaeta ne, Mandroni ne, Pedersen 8, Gatti 2. All. Diamanti

Arbitri: Grigioni (RM), Barone (BS) e Dori (VE)

Note: antisportivo a Clark al minuto 31:34.

Redazione - inviato in data 18/01/2016 alle ore 7.43.31 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 01835240464
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it