Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 24 luglio 2016  
  Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana In-Decoro cittadino La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari Mediavalle  
  Politica Racconti Lucchesi Religioni Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni Web & dintorni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Michele Farnesi, lo chef toscano alla conquista di Parigi

E’ il giovane chef toscano Michele Farnesi il protagonista della 15° puntata stagionale di Wine Station, in onda sabato 23 gennaio dalle 12,10 alle 13 su Antenna Radio Esse di Siena. Il ventiseienne cuoco di Capannori, in provincia di Lucca, racconterà ai microfoni di Cristiana Mastacchi e Giovanni Pellicci la sua già brillante carriera che, dopo l’apprendistato alla “corte” di Massimo Bottura all’Osteria Francescana di Modena, l’ha visto aprire un ristorante tutto suo, Dilia, a Parigi. Il focus della settimana è dedicato a Dievole, azienda di Castelnuovo Berardenga nel Chianti Classico che presenta il suo nuovo corso produttivo portato avanti dalla proprietà che ha nello spagnolo Enrique Almagro il suo rappresentante che si divide tra Madrid e le colline chiantigiane. Con il sindaco di San Gimignano, Giacomo Bassi, ci soffermeremo poi sull’indissolubile legame che unisce la città delle torri e la sua Vernaccia nell’anno dei festeggiamenti per i 50 anni dal riconoscimento della Doc, come primo vino italiano. Infine la ricerca scientifica applicata ai vini naturali senza solfiti con il progetto Only Wine dell’Università di Pisa che sarà illustrato dalla prof. Angela Zinnai, che illustrerà le caratteristiche di un protocollo che in provincia di Siena è applicato dalla Fattoria dei Barbi di Stefano Cinelli Colombini.

Redazione - inviato in data 22/01/2016 alle ore 19.10.32 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 01835240464
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it