Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 24 luglio 2016  
  Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana In-Decoro cittadino La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari Mediavalle  
  Politica Racconti Lucchesi Religioni Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni Web & dintorni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
importanti risultati degli atleti ed atlete della Atletica Virtus

Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca in copertina nel week end conclusosi con importanti risultati degli atleti ed atlete in maglia bianco ed azzurra che hanno iniziato la stagione agonistica 2016 con splendidi risultati individuali, in linea con le aspettative e prospettive di un 2016 davvero importante dove il club del presidente Avv. Adriano Montinari festeggia i 40 anni della sua nascita.
Dopo le esaltanti prestazioni ottenute al “ Moreno Martini “ di Lucca da segnalare l’ottimo risultato di Bortone Silvio Mauro che in quel di Firenze, presso la pista coperta dello stadio Luigi Ridolfi, sotto la guida tecnica di Francesco Niccoli centra il minimo di partecipazione per i campionati italiani allievi indoor, in programma sabato 12 e domenica 13 febbraio al Pala Banca Marche di Ancona con un ottimo 7”28 conquistato sui 60 metri piani.
Sempre a Firenze rientro in gara di Mattia Bortoli, tra gli assoluti, che rileva come sempre le indubbie qualità di questo ragazzo purtroppo molto spesso colpito dalla sfortuna e dagli infortuni, cogliendo un probante 7”28 sempre sui 60 metri centrando la finalissima tra gli assoluti.
Sempre nella velocità è da segnalare la grandissima prestazione, tra la categoria cadette, nella gara ad invito di Martina Bertella che si aggiudica la prova e dimostra ancora una volta di essere tra le più forti specialiste in Toscana e non solo. Vittoria con l’ottimo riscontro di 8”17 ottenuto in finale, per l’atleta seguita da Cristiana Lucchesi, dopo aver centrato l’ammissione correndo in 8”29 la batteria. Batterie che vedevano anche la buona prova di Giulia Pierotti, al primo anno della categoria cadette, con il tempo di 8”67.
Non solo grande Atletica Virtus CR Lucca in quel di Firenze ma un immenso Paz Soto Geovany faceva il suo esordio al Pala Banca Marche di Ancona nel salto triplo, atterrando, nonostante importanti sintomi influenzali a 15mt e 47cm al secondo tentativo. Una prestazione per questo giovanissimo atleta cubano davvero di ampio respiro nazionale e un talento scovato dalla Virtus CR Lucca grazie ad importanti accordi di collaborazione nel Lazio.
Sempre ad Ancona primato personale sui mt. 400 di Matteo Taviani, secondo anno categoria juniores, che si migliora di due decimi e termina in 51”22. Per l’atleta laziale prossimo appuntamento nel week end a Casal del Marmo sui 60 metri prima di correre ai campionati italiani tricolori individuali sia sui mt. 60 che nei mt. 400.

Redazione - inviato in data 28/01/2016 alle ore 19.30.48 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 01835240464
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it