Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 26 maggio 2016  
  Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana In-Decoro cittadino La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari Mediavalle  
  Politica Racconti Lucchesi Religioni Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni Web & dintorni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Marchetti, Marchetti......legga bene gli scritti. e non vada fuori tema.

L’articolo a cui Lei si riferisce. lo ha scritto nostro attivista Alberto Micarelli, coadiuvato da altri attivisti.

Articolo peraltro ben condivisibile da ogni persona di “buon senso” (me compresa) e che non “abbia secondi fini”, secondi fini che noi del M5S non abbiamo. Per cui la sua frase:

“Pur comprendendo la necessità di prendere spazio facendo opposizione al Comune di Lucca.......” o peggio:”La Giorgi, facendo così,dimostra di pensare solo al suo tornaconto politico e di non amare Lucca....” la rimandiamo al mittente!

Non abbiamo velleità di comando, nel M5S abbiamo solo la voglia di cambiare questo” schifo” di politica di cui anche Lei fa parte, e ci scusi per il “ francesismo”.

Quindi caro Marchetti le precisiamo che il merito della questione sta non nel cercare di prendere voti, per questo sarebbe più semplice dare ragione a coloro che per ora sono i più forti, ma nel pretendere trasparenza sui metodi e criteri con i quali il Comune di Lucca elargisce fondi,

E, nel caso specifico, le ricordiamo che il Comune di Lucca partecipa dal 1998 a elargire fondi a questa manifestazione che ha ricevuto dai cittadini un totale complessivo di € 4.420.423,21al 2015. Ci scusi se è poco!

Se cinque milioni di euro fossero stati investiti per fare una struttura permanente per la musica in grado di funzionare tutto l' anno nel rispetto dei requisiti acustici, la città tutta, non solo 30 fra alberghi e ristoranti, ci avrebbe guadagnato.

Le iniziative si sarebbero potute organizzare durante tutto il corso dell'anno diventando qualificanti eventi di richiamo regionale i cui benefici economici per la categoria di alberghi e ristorazione ci sarebbero stati per una platea di operatori ben più consistente di quella attuale e per un periodo di tempo ben superiore a quello del mese di Luglio.

Piazza Napoleone sarebbe stata sgombra dalle impalcature metalliche e lasciata al godimento dei turisti come il buon senso porterebbe a pensare.

I residenti, dopo il 'godimento forzato' degli spettacoli, non dovrebbero sopportare il rumore dei muletti fino alle alle 3 della notte per poi essere svegliati alle 5 della mattina dalle spazzatrici.

Eh si la politica sarebbe un arte semplice se venisse portata avanti con il buonsenso.

Per quanto concerne poi il suo concetto che è “una minoranza dei lucchesi” che vorrebbero chiarezza nel merito, vogliamo sapere su quali basi lo sta sostenendo.

Ha degli studi in merito o li proporrà se verrà eletto Sindaco come desidera?

E su che basi pensa che i suoi pensieri e quelli di qualcun altro siano il pensiero dell’intera cittadinanza?

Bene carissimo e simpatico Marchetti.

Noi del M5S non abbiamo bisogno di essere esaltati.

Noi siamo solo a disposizione di questa città per alzarla dal baratro in cui è caduta, e fin da ora diamo la piena disponibilità a metterci al suo servizio.

Dott. Laura Maria Chiara Giorgi

M5S Lucca

Redazione - inviato in data 31/01/2016 alle ore 19.05.21 - Questo post ha 4 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Brava Giorgi - da Anonimo - inviato in data 01/02/2016 alle ore 16.22.01
Il Summer Festival fa parte di quel' Italia sciupona che ha portato i suoi cittadini in brache di tela.
Se qualcuno dice che la Giorgi dice cose false sarebbe che lo dicesse chiaramente, se invece nessuno lo dice vuol dire che queste cose sono vere e quindi anche chi ci guadagna dovrebbe vergognarsi.
Brava Giorgi


---------------------------------------
- che dire…. - da Anonimo - inviato in data 01/02/2016 alle ore 13.26.53
Onore a Mimmo D'Alessandro che grazie anche agli aiuti pubblici, ha saputo creare un evento a livello internazionale, funzionante e di qualità. Ma come mai il buon Mimmo non vuole andare ad una gara pubblica??? Lo dica apertamente e senza giri di parole, accetterebbe una gara pubblica? Non si capisce perché no, visto le qualità indiscusse…. della manifestazione.

---------------------------------------
- 5 stelle o Ceppe di Mazza è il concetto che conta - da Anonimo - inviato in data 31/01/2016 alle ore 21.29.51
ciò che la Giorgi dice è sbagliato?
La si contesti NEL MERITO.
Ciò che la Giorgi ipotizza è falso? OTTIMO, la si controbatta in ogni sede.
I dati che la Giorgi enumera sono errati? Fuori le carte e parliamone.
A Lucca si contesta tutto, appena si tocca il signore di Napoli tutti insorgono. O meglio, tutti i potenti mangioni papponi che alla corte di Mimmo passano una mesata buona, alla faccia dei poveri mortali di lucchesi che o non gliele frega nulla o non se lo possono permettere.
Biglietti gratis a iosa, posti quadruplicati nelle vendite, polemiche ogni giorno per la protervia di questo personaggetto da operetta, con una episodica frequentazione della lingua italiana che cozza col suo presunto ruolo di patron musicale lucchese e internazionale. Appena si toccano sti temi, qualcuno insorge.
Fuori il Summer dalle Mura, basta con lo stupro del centro storico. La Giorgi? Ma anche appartenesse al Comintern o al Partito Nazional Fascista, come darle torto?


---------------------------------------
- > 5 stelle??? - da Anonimo - inviato in data 31/01/2016 alle ore 19.12.34
5 stelle??? ma per favore....siete imbarazzanti:-(

---------------------------------------
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 01835240464
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it