Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 25 luglio 2016  
  Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana In-Decoro cittadino La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa LuccAffari Mediavalle  
  Politica Racconti Lucchesi Religioni Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni Web & dintorni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Ma Bambini è d’accordo con questa impostazione da PCUS ?

Con piacere abbiamo accolto l’intervento del segretario dell’unione comunale del PD Francesco Bambini che caldamente ringraziamo per le sue dichiarazioni che riconoscono il valore di Gesam , la nostra multiutility, che, tutti gli anni, raccoglie utili, e molti, per la città.

Rivela sensibilità e buon senso quando afferma che “la questione non richiede fretta e che si debbano evitare accelerazioni”.

La fretta, aggiungiamo, è sempre “cattiva consigliera”.

Riteniamo importante anche l’incontro del sindaco per cercare di chiarire la posizione dei lavoratori Gesam, anche se non siamo certamente soddisfatti e non ci accontentiamo di promesse per solo 17 dipendenti della partecipata che potrebbero essere solo “distrattive”.

La Gesam ha una valenza per i cittadini ben più vasta, tutti lo capiscono, e speriamo lo capisca anche il sindacato.

Far ragionare quest’amministrazione è fondamentale in questo momento in cui, ci pare, la città si sta 'burkizzando'.

Con questa amministrazione è difficile avere collaborazione e condivisione e noi chiediamo a voce alta che il comune si faccia aiutare, in questa fase propedeutica della gara, da un sostegno autorevole e preparato, tipo ad esempio quello fornito dall’ANCITEL . Chiediamo che i soldi previsti dallo stato per un’adeguata preparazione alla gara di ATEM vengano utilizzati. Chiediamo di valutare bene la possibilità di partecipare a gara creando un’associazione temporanea di impresa tra Gesam SpA e un altro operatore (potrebbe essere Toscana Energia, ma anche altri tipo ENI, Enel etc.); ipotesi che stranamente Bortoli e Tambellini sembrano dimenticare.

Insomma, Bambini, che ne pensa lei e il Pd di questo agire frettoloso e mancante trasparenza? Che ne pensa di un uomo solo al comando di Lucca Holding, un uomo non certo esperto di gas, a cui si affida e ci si fida ciecamente per una operazione di questa portata? E che ne pensa di Lucca Holding, che con un solo uomo controlla tutto? Chi controlla Lucca Holding?

Che ne pensa dell' ulteriore processo di chiusura alla partecipazione e dell' “oscuramento” del sito della trasparenza che si verifica dal 1 gennaio 2016 a seguito di un ordine di servizio che il Segretario Comunale ha inviato a tutto il personale comunale? Provi a cercare un atto dopo i 15 giorni dalla sua pubblicazione all’albo pretorio!

Chiediamo a lei, come figura importante del Pd lucchese, cosa pensa e cosa ritiene utile fare nel merito di questo “vulnus “alla democrazia e alla trasparenza che si è creato a seguito della decisione del segretario comunale. Questo proprio nei giorni nei quali il governo Renzi sta per emanare il “freedom of information act”. Chiediamo anche a tutti i cittadini se intendono accettare questo modo di agire medioevale e al sindaco se non sia da riconsiderare la figura del’ attuale segretario generale e se non sia il caso di riportare DEMOCRAZIA in Lucca Holding.

Laura Maria Chiara Giorgi

Redazione - inviato in data 03/02/2016 alle ore 15.20.53 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Bandi, gare, commissioni, ecc - da Anonimo - inviato in data 03/02/2016 alle ore 16.54.34
Alla fine il lavoro costerà oltre il doppio del necessario richiederà un tempo più che doppio per essere realizzato, sarà di qualità scadente.
Ma l'infinita storia del sottopasso di via Ingrillini non vi ha insegnato niente?
Bastava affidare il lavoro alla Cipriano Costruzioni, quando c'era, e a questora il lavoro era finito e fatto a regola d'arte con una spesa minore.
Chiudete gli Uffici tecnici comunali, che ci stanno a fare?
IO


---------------------------------------
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 01835240464
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it