Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 28 maggio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Il Partito Democratico per “Barga Futura”

Barga 15.05.2018 Nuovi progetti ed idee per Barga, la Valle del Serchio ed il nostro Paese saranno al centro di una giornata di confronto e dibattito promossa dall’unione comunale del Partito Democratico di Barga per il prossimo venerdì 1 giugno.
Sarà l’ex scuola elementare di Renaio ad ospitare “Barga Futura”: questo il titolo della giornata presentato dalla segretaria cittadina Lara Baldacci. “Superata la deludente tornata elettorale del 4 marzo scorso – commenta Baldacci – intendiamo offrire ad iscritti e simpatizzanti un pomeriggio d’approfondimento sulla convulsa situazione politica nazionale, ma anche e soprattutto sull’analisi delle attività promosse dalla nostra amministrazione comunale ad un anno dalla conclusione del suo mandato. Ripartiamo da Renaio, dalla nostra montagna per lanciare un nuovo progetto politico, ambizioso ed innovativo in vista degli appuntamenti elettorali che ci vedranno impegnati a partire dal prossimo anno.”
A rispondere all’appello di Baldacci e della locale segreteria PD tutto lo “stato maggiore” del partito: il senatore e capogruppo a palazzo Madama Andrea Marcucci, l’assessore regionale Marco Remaschi, i consiglieri regionali Ilaria Giovannetti e Stefano Baccelli, il consigliere e capogruppo in provincia Nicola Boggi, il segretario di federazione Mario Puppa oltre naturalmente al Sindaco Marco Bonini affiancato da assessori e consiglieri del suo gruppo di maggioranza.
Si rimettono quindi in moto i Dem barghigiani per farsi trovare pronti agli appuntamenti che vedranno rinnovare i vertici nazionali e regionali del partito ma soprattutto in vista delle elezioni europee e soprattutto amministrative che si terranno nella primavera 2019.
Al termine dei lavori pomeridiano, che avranno inizio alle ore 15,30, ci sarà la possibilità di concludere la giornata con una cena conviviale (antipasti, pizza, bevande e caffè) presso il vicino ristorante de “Il Mostrico” al prezzo di 15 euro a persona prenotando entro il 27 maggio prossimo ai numeri di telefono dei cinque segretari di circolo: Maresa Andreotti – 3400607130, Sabrina Moni – 3491887657, Lorenzo Tonini – 3400760843, Enrico Lotti – 3486559683 e Matteo Mazzoni – 3495231828.

Redazione - inviato in data 15/05/2018 alle ore 12.39.53 - Questo post ha 2 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Esistete ancora? - da Anonimo - inviato in data 18/05/2018 alle ore 14.43.20
Ma perché? il PD esiste ancora?
Credevo che le mosche se lo fossero già pappato tutto.
Forse è rimasto solo l'aroma, o il tanfo...


---------------------------------------
- Ve lo dico io perché è andata male - da Anonimo - inviato in data 16/05/2018 alle ore 14.02.11
Avete un partito in cui un esponente di punta è Marcucci il quale chè c'azzecca con la sinistra nessuno lo sa. C'è anche quell'altro, Remaschi, che mandava messaggi di sostegno al candidato di centro destra al Comune di Lucca, Santini.
E vi fate ancora domande...


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it