Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 19 febbraio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
I CAVALIERI DEL TAU IN TRASFERTA IN AUSTRIA PER UNA RIEVOCAZIONE MEDIEVALE

ALTOPASCIO, 7 agosto 2018 – Impegno europeo per l’associazione Cavalieri del Tau di Altopascio che, nei giorni scorsi, ha partecipato a una manifestazione di rievocazione/ricostruzione storica nel borgo di Puchberg am Schneeberg, località di montagna della bassa Austria, a 70 chilometri da Vienna. Qui, da oltre quindici anni e a cadenza biennale, all’interno di un castello si ritrovano gruppi di ‘Living History’ del XIII secolo austriaci, tedeschi e italiani. Riservato a poche e qualificate compagini, l’evento promuove lo scambio delle esperienze in ambito rievocativo e favorisce la crescita qualitativa dei partecipanti.

Una soddisfazione vera e propria, espressa anche da Rita Minolfi, presidente dei Cavalieri del Tau. «La presenza di Altopascio alla kermesse di Puchberg non è per niente scontata – spiega – Possono partecipare solo gruppi altamente qualificati e per noi è la dimostrazione del fatto che gli sforzi sostenuti negli ultimi anni hanno portato la nostra associazione ai massimi livelli in campo rievocativo. Siamo quindi molto fieri di rappresentare l’Italia, a conferma della bontà del lavoro di ricerca e sperimentazione portato avanti con costanza e dedizione, di cui Altopascio Medievale, uno degli eventi più importanti del panorama rievocativo/ricostruttivo italiano, che organizziamo da oltre quindici anni nell’ambito del Luglio Altopascese, è la punta di diamante. Un evento che anche quest’anno è stato attraversato da tanti visitatori, grazie anche alle nuove attività incentrate sul tema “Crociati e pellegrini”, tra cui la ricostruzione di una tappa del pellegrinaggio da Altopascio verso Roma in abiti duecenteschi, attraversando la riserva naturale del Lago di Sibolla».

Redazione - inviato in data 07/08/2018 alle ore 16.17.31 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it