Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 19 settembre 2018  
  ...in Toscana Annunci Economici e lavoro Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Esteri Garfagnana La Tradizione Lucchese  
  l'Altra Stampa Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Via dei Fossi - via della Seta

Si tratterebbe di incentivare con dei bandi, parlando con i proprietari dei fondi vuoti da anni e favorire il ripopolamento nel tratto del l'antica strada di via del Fosso, tra la Madonna dello Stellario, e Porta San Jacopo, un tempo importante per le numerose botteghe artigiane-Nel medioevo via dei Fossi era considerata la via della seta, qui c'erano tintori in cui la merce era nota in tutto il mondo- Basterebbe creare un percorso con pannelli che spiegassero la funzione del condotto pubblico, la storia della seta, e iniziare a portare flussi turistici in questa parte abbandonata al degrado. Peccato perché è una via caratteristica e pittoresca di forte attrazione turistica, riqualificazione piazzetta intorno alla Madonna dello Stellario, e fontana del Nottolini, la zona est deve rivivere

Fabrizio Barsotti

Redazione - inviato in data 16/09/2018 alle ore 17.35.51 - Questo post ha 13 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- VIA dei FOSSI-Via della Seta - da Anonimo - inviato in data 18/09/2018 alle ore 20.29.32
VEDO tanti turisti che fanno le fotografie nella zona, peccato le macchine parcheggiate sui marciapiedi- troppo traffico pericoloso- Residente

---------------------------------------
- Via dei fossi via della seta - da Anonimo - inviato in data 17/09/2018 alle ore 16.19.56
Via del Fosso zona culturale , Via della Seta progetto interessante perchè il comune non rischia a finanziare il progetto

---------------------------------------
- VIA dei FOSSI-Via della Seta - da Anonimo - inviato in data 17/09/2018 alle ore 14.35.13
NON è la solita persona che manda i comunicati, ci sono altre persone che vorrebbero fare rinascere Via del FOSSO, semplici residenti della zona e COMMERCIANTI-

---------------------------------------
- perché? - da Anonimo - inviato in data 17/09/2018 alle ore 12.29.36
perché ho l'impressione che sia sempre il solito che invia tutti questi commenti ?
mah!!!!!


---------------------------------------
- VIA dei FOSSI-Via della Seta - da Anonimo - inviato in data 17/09/2018 alle ore 11.32.54
Sarebbe un bel progetto di riqualificazione, via della Seta, certamente bisogna anche pensare al degrado- Ex CARTIERA PASQUINI ? e sensibilizzare i 5 proprietari di fondi sfitti a vendere o affittare i fondi chiusi da anni, in condizioni pessime e raggiungere accordi tipo bandi per avere finanziamenti. Una delle più belle strade d LUCCA- poco conosciuta.

---------------------------------------
- ALTANE - da Anonimo - inviato in data 17/09/2018 alle ore 2.45.19
Sulle altane venivano stesi i panni di lana.

La fotografia parla da sola. La zona, a parte i soliti sacchettacci di pattume che ammorbano la città, è BELLISSIMA COSI'. Lasciamola stare.


---------------------------------------
- via dei fossi-viadella Seta - da Anonimo - inviato in data 16/09/2018 alle ore 21.55.37
NON si possono coprire i fossi? perché sono un monumento della città ,e si rischierebbe di perdere il fascino architettonico della zona, è già stato rovinato sostituendo i mattoni, che non dovevano essere tolti .

---------------------------------------
- Tutti i gusti... - da Anonimo - inviato in data 16/09/2018 alle ore 21.40.53
Io riaprirei il fosso sul corso Garibaldi.

---------------------------------------
- VIA dei FOSSI-Via della Seta - da Anonimo - inviato in data 16/09/2018 alle ore 21.35.37
SONO anni che si parla di rilanciare via del FOSSO. Ripartiamo da li via della Seta, ma poi non c'è voglia di rischiare, ora è il momento giusto, No alle sagre o mercatini, ma una zona culturale e artistica-

---------------------------------------
- viadelfosso-via della SetA - da Anonimo - inviato in data 16/09/2018 alle ore 20.52.14
Riprendiamo questo discorso era già un'idea lanciata al tempo di MAURO FAVILLA, in cui era già stata presentata anche una mostra a PALAZZO GUINIGI, il fosso con l'Acqua importante per la lavorazione della seta, panchine naturali per i lucchesi e turisti, l'antica lavanderia VERCIANI, le altane dove venivano stese le antiche sete-

---------------------------------------
- Eh sì... - da Anonimo - inviato in data 16/09/2018 alle ore 20.43.38
Coprirli come han''fatto i furbi pisani e milanesi, e non certo ultimi livornesi, che dopo trent'anni di 'smanutenzione' si trovano ogni quattro giorni a titra''fora acqua e fango co''secchielli e le pale...
A Pisa e Milano quei due metri di fosso son diventati trenta-settanta centimetri, invisibili.
Eh sì...
Sarebbe un bel furbo!
Direi un 'acuto'...
ma caso.



---------------------------------------
- VIA dei FOSSI-Via della Seta - da Anonimo - inviato in data 16/09/2018 alle ore 20.11.42
SAREBBE una bella idea di rilancio della zona-

---------------------------------------
- si ma anche - da Anonimo - inviato in data 16/09/2018 alle ore 18.48.43
si potrebbero coprire e fare una strada bella larga che si ricongiunga con Corso Garibaldi (che una volta erano fossi anche quelli) così da poter andare da porta S.Jacopo a Porta S.Pietro ed avere tanti parcheggi laterali così si accontentano tutti i residenti.

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it