Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 3 aprile 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Il piano di sviluppo recentemente presentato da KME

La Giunta dell’Unione dei Comuni Garfagnana, nella seduta del 08/10/2018, alla luce del piano di sviluppo recentemente presentato da KME, a voti unanimi:
Esprime piena soddisfazione per la volontà dall'azienda di investire sul territorio della Valle del Serchio, con l’intento di aumentare la produzione e i livelli occupazionali, consentendo allo stabilimento produttivo di Fornaci di Barga di diventare fulcro della lavorazione del rame a livello europeo;

Dà piena disponibilità a collaborare a fianco dei lavoratori e dell'azienda per raggiungere gli obiettivi di produzione e occupazione presentati;

Ritiene importante che l'azienda, attraverso una nuova piattaforma energetica, riesca a ridurre i costi legati ai consumi energetici;

Esprime, al contempo, un giudizio negativo sull'ipotesi di raggiungimento di quanto sopradetto attraverso la realizzazione di un impianto di pirogassificazione o di gassificazione che utilizzi pulper di cartiera od altro materiale di scarto, tenuto conto soprattutto delle caratteristiche geografiche, geomorfologiche, sanitarie e turistiche del territorio;

Auspica che KME, nella definizione del piano di rilancio industriale, tenga conto delle possibilità offerte dall’incentivazione pubblica per l’uso di fonti rinnovabili a costi calmierati, come già avvenuto con successo in diverse importanti aziende, anche della Regione Toscana;

Invita l'azienda ad un tavolo tecnico/politico con le istituzioni locali e sovra comunali, al fine di trovare soluzioni alternative a quella proposta, atte a portare comunque ad una diminuzione dei costi energetici, al raggiungimento degli obiettivi di produzione e occupazione auspicati in concomitanza con l’abbattimento delle emissioni inquinanti.

Redazione - inviato in data 12/10/2018 alle ore 13.01.07 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- UN NO INSENSATO - da Anonimo - inviato in data 15/10/2018 alle ore 1.43.56
Si dice no al pirogassificatore in base a paure ataviche e non a dati scientifici. Così non va.

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it