Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 26 febbraio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
La borsa di studio del Sorptimist Club Viareggio Versilia

Melissa Micheli riceve la borsa di studio del Sorptimist Club Viareggio Versilia. La ex studentessa del Nautico Artiglio, che si è diplomata l’anno scorso con una votazione di 100\100 nel corso Conduzione dei mezzi navali (capitani) è risultata la migliore della scuola e si è aggiudicata il prestigioso riconoscimento. il Soroptimist Club, lo ricordiamo, è un’associazione di donne affermate professionalmente e nella vita, presente a livello mondiale con ben quattro Federazioni e da 38 anni opera sul territorio viareggino. Questo premio, in particolare, è stato istituito dal Club per mantenere vivo il ricordo di Alga Soligo Malfatti, socia fondatrice e prima donna italiana a ricoprire il grado di primo ufficiale della Marina Mercantile, scomparsa nel 1984 al largo del golfo di Biscaglia a bordo della motonave Tito Campanella. La cerimonia si è svolta ieri nell’Aula magna dell’Istituto tecnico alla presenza del comandante della Capitaneria di Porto Giovanni Calvelli, Coletta Parodi, presidente del club e il dirigente scolastico Nadia Lombardi che ha esordito: «Siamo onorati dell’interesse che l’associazione Soroptimist ha sempre dimostrato nei confronti della nostra scuola. Questa occasione rappresenta uno dei momenti più toccanti della vita del Nautico. Voglio ricordare agli studenti – sottolinea la Preside - che il Tenete di vascello Alga Soligo Malfatti è stata la prima donna graduata nella Marina Mercantile e, proprio in quegli anni, ha dovuto contrastare il pregiudizio nei confronti delle donne. Dunque, voglio stimolarvi alla riflessione e soprattutto a tenere ben saldi i vostri obiettivi e a perseguirli nel rispetto delle relazioni, delle istituzioni, di voi stessi …». Ma la vera protagonista della giornata è stata Melissa Micheli che emozionatissima ha commentato: «Ringrazio molto l’Associazione per questo riconoscimento. Conoscevo l’esistenza di questa premiazione avendo partecipato alla consegna dei premi agli alunni degli anni precedenti e sono molto orgogliosa di averlo ricevuto io quest’anno! Per il momento ho deciso di non imbarcarmi, ma ho scelto di proseguire gli studi, ma sempre legati alle attività marittime: infatti sto frequentando la Facoltà di Logistica con sede a Livorno, ma appartenente al prestigioso Ateneo pisano. Infine – conclude la studentessa – tengo a ringraziare la preside Nadia Lombardi e tutti i miei ex professori del Nautico Artiglio, una scuola che sceglierei altre mille volte, perché oltre ad ospitare i ragazzi in un ambiente sereno, offre loro opportunità che altri Istituti non riescono a dare». Alla premiazione era presente anche la madre di Alga Soligo Malfatti, che ha voluto omaggiare la ragazza con una medaglia.
Eleonora Prayer

Redazione - inviato in data 30/01/2019 alle ore 15.04.05 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it