Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 11 luglio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
“La palla al piede” commedia brillante di Georges Feydeau

Domenica 3 febbraio 2019, alle ore 16:30, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo si terrà il secondo appuntamento della ventiseiesima edizione della rassegna teatrale “Chi è di scena! Montecarlo 2019” organizzata dalla F.I.T.A. Federazione Italiana Teatro Amatori - Comitato Provinciale di Lucca in collaborazione con il Comune di Montecarlo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Domenica 3 febbraio 2019 - ore 16:30
Teatro dei Rassicurati di Montecarlo
Compagnia Teatro Studio
“La palla al piede” commedia brillante di Georges Feydeau

Lo spettacolo
Georges Feydeau (Parigi 1862-1921) è comunemente riconosciuto come il maestro del vaudeville, un genere teatrale che spopolò in Europa nell’800 nel periodo della Belle Époque ma che ha ispirato anche molti autori comici del ‘900, tra cui il napoletano Scarpetta. Questo teatro privilegia il puro divertimento con commedie che prendono di mira i difetti e le debolezze del genere umano con particolare attenzione al modus vivendi delle classi borghesi medio alte. Mogli e mariti fedifraghi, amanti spesso ansiogeni, artisti squattrinati, mercanti avidi e politici senza scrupoli sono i protagonisti delle commedie del vaudeville e in Feydeau questi personaggi sono calati in trame paradossali e situazioni tragicomiche ai limiti del sadismo. Lo scrittore che era anche il regista delle sue commedie curava nei minimi dettagli la recitazione che doveva essere scattante e sopra le righe con gag continue e ritmi sostenuti per creare una macchina dalla comicità perfetta e questo lavoro che nasce da un adattamento de “La palla al piede”, commedia dalla durata oggi improponibile, è tra i più emblematici di questo stile.
Il protagonista Bois D’Enghien, compagno di una cantante ma segretamente fidanzato con un’altra più giovane e più ricca, deve sempre inventarsi qualcosa per evitare di essere scoperto e l’armadio è il fulcro dei suoi nascondimenti, le acrobazie e i rischi cui l’autore lo sottopone che come detto sono una costante in Feydeau e creano un effetto comico esponenziale. Nella storia entrano poi altri esilaranti personaggi tra i quali un giornalista de Le Figaro affetto da alitosi, un surreale galoppino di notaio musicista per diletto, un’insegnante d'inglese con problemi di comunicazione, un suocero vecchio stile e per finire un generale sudamericano follemente innamorato della cantante. In questo contesto di personaggi comicamente maldestri che creano tutta una serie di situazioni paradossali brillano per acume e verve le due protagoniste della commedia Lucette e Viviane che riescono infine a indirizzare la vicenda verso il lieto fine.

PERSONAGGI / INTERPRETI
Lucette / Barbara Marangoni
Viviane / Silvia Parenti
Sig. Duverger / Roberto Birindelli
Marceline • Miss Betting / Paola Mencarini
Bois D’Enghien / Claudio Andreotti
Generale Rodriguez / Valerio Marino
Bouzin / Alessandro Pingitore
De Chenneviette / Vincenzo Abbruscato
Fontanet / Francesco Cosci
Firmin / Marco Minghi

Elementi di scena: Alessandro Meozzi
Tecnico luci: Salvatore Lardieri

Regia di ROBERTO BIRINDELLI


Il prossimo appuntamento della rassegna:
Domenica 10 febbraio 2019 - ore 16:30
Compagnia Teatro dell’Accadente
“Le serve” di Jean Genet
Genere: drammatico


Note di servizio
Il biglietto d’ingresso costa € 7,00 (speciale per tesserati F.I.T.A., mediante esibizione di tessera in corso di validità, € 5,00) ed è possibile sottoscrivere l’abbonamento all’intera stagione (10 spettacoli) al costo di € 60,00.
Per informazioni e prenotazioni, si può contattare Rita al numero 320/6320032 o alla casella di posta elettronica fitalucca@gmail.com.
Tutti i programmi delle rassegne teatrali organizzate dalla F.I.T.A. Lucca sono consultabili sul sito www.fita-lucca.it.

Redazione - inviato in data 02/02/2019 alle ore 16.42.55 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it