Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 29 marzo 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
ROTATORIA DI CARBONATA, LAVORI CONCLUSI

Altopascio, 6 marzo 2019 – La nuova rotatoria di Badia Pozzeveri, che sorge sulla via Romana, in località Carbonata, all’altezza di via di Tappo, è realtà. I lavori sono infatti conclusi, mancano ora le ultime opere accessorie, ma la nuova infrastruttura stradale è perfettamente percorribile.

«In tutti questi anni – spiega il Sindaco Sara D'Ambrosio – sulla strada provinciale Romana, nel tratto che attraversa il comune di Altopascio, non sono stati effettuati interventi per la sicurezza stradale. La rotatoria risolve quindi una delle intersezioni più pericolose e garantisce almeno un accesso sicuro da e per Badia Pozzeveri, cosa che gli abitanti chiedevano da tempo. Un intervento che si inserisce anche nel piano di miglioramento delle strade della frazione: dopo l’asfaltatura-riapertura di via Tappo Pistoresi Turchetto (la strada che corre dietro il supermercato Pam), a breve partiremo con l’asfaltatura di via di Tappo, nel tratto che da via Catalani conduce alla nuova rotonda».

Per la rotatoria l’amministrazione D’Ambrosio ha ottenuto il finanziamento regionale (75mila euro) e provinciale (37.500 euro), mentre la parte restante per arrivare all’importo complessivo di 220mila euro è stata stanziata dal Comune.

«Con le risorse rimaste a disposizione - continua l’assessore ai lavori pubblici, Daniel Toci - siamo inoltre riusciti a risolvere una problematica idraulica ricorrente che avveniva proprio nella zona dove oggi c’è la rotatoria: qui, infatti, in occasione di acquazzoni particolarmente intensi si verificavano fenomeni di allagamenti stradali che interessavano anche le case di località Carbonata, al confine con il comune di Montecarlo. Grazie anche a un cofinanziamento da parte dell’amministrazione di Montecarlo siamo riusciti a realizzare un nuovo tratto fognario per lo scarico delle acque meteorologiche provenienti da nord. Questo intervento ha determinato un ritardo nella conclusione dei lavori, andandosi ad aggiungere a un altro problema che abbiamo dovuto fronteggiare nell’estate scorsa: la messa in liquidazione della prima azienda che si era aggiudicata i lavori e la stipula, da parte dell’amministrazione comunale, di un nuovo contratto con la seconda ditta classificata. Oggi però riusciamo a consegnare ai cittadini un’opera completa, che garantisce un significativo miglioramento della viabilità, della sicurezza stradale e della rete idrica di quella zona di Badia Pozzeveri».

La rotatoria è a tre uscite, pensata per facilitare l'ingresso sulla via provinciale Romana e, di conseguenza, migliorare la circolazione dei mezzi, diminuendo il rischio di incidenti.

Redazione - inviato in data 06/03/2019 alle ore 19.19.38 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it