Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 24 maggio 2019  
  ...in Toscana Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Elezioni 2019 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Marcia in difesa dell''Ambiente: è giusto dimostra contro se stessi?

Veramente encomiabile il gesto del’ Assessore Raspini che ha partecipato alla marcia per l’ Ambiente insieme ai giovani e ai meno giovani lucchesi, facendo poi seguito con un comunicato stampa pieno di validi ed encomiabili contenuti che richiama al dovere le istituzioni per la salvaguardia dell’ambiente.
L’ intenzione è lodevole però sembra dimenticare il fatto che proprio Raspini è l’ Assessore all’ Ambiente in carica da molti anni e quindi è il rappresentante ufficiale di quelle istituzioni che i giovani sollecitavano ad intervenire e che biasimavano per la loro inefficenza.
Ci auguriamo che dopo questo gesto simbolico l’ Assessore Raspini voglia passare alle azioni concrete, come poi del resto il suo dovere di ufficio gli imporrebbe.
Dal 2015 a Lucca, come nei comuni limitrofi, vige il Piano di Azione Comunale che spiega esattamente la condizione dell’ inquinamento atmosferico della Piana e fornisce le misure per diminuirlo.
Nel primo paragrafo titolato Azioni Immediate vi si legge:
- Limitazione della circolazione ai veicoli più inquinanti (misura IMM1)
- Domeniche ecologiche (misura IMM2)
- Lavaggio strada mediante spazzamento ad umido (misura IMM3).
Queste sono tutte misure a costo praticamente zero e ciononostante l’ Assessorato all’ Ambiente del Comune di Lucca, a distanza di anni, non le ha mai realizzate.
Inoltre nello stesso documento vi si legge che “l’ abrasione dei freni, gomme e strada contribuiscono ad emettere il 32% delle emissioni di PM10 prodotto dal settore trasporti e del 20% dei PM 2,5”.
Per questo motivo la misura AT STRU7 prevede la “realizzazione delle Zone a Traffico Limitato (ZTL)”, però l’ Assessore all’ Ambiente consente e difende l’ illogicità del traffico indiscriminato in Via Elisa, Corso Garibaldi e Piazza S. Maria e quindi la produzione di centinaia di chilogrammi di inquinanti che dovrebbero e potrebbero essere facilmente evitati.
Che dire poi della misura AT STRU14 che impone la “riduzione del traffico urbano dei veicoli merci privati” quando proprio l’ Assessore medesimo è stato il principale sostenitore dell’abolizione di Lucca Port per il trasporto logistico delle merci in centro e la liberalizzazione selvaggia della miriade di camioncini che percorrono il centro a tutte le ore e sfasciano il lastricato?
Ci sono tante altre misure che il PAC prevedeva di attuare ma che sono rimaste lettera morta.
Vogliano sperare che alla marcia dell’ Assessore Raspini in favore del’ Ambiente faccia seguito un comportamento più coerente da parte dell’Amministrazione di cui fa parte perché marciare contro se stessi, non solo non porta alcun vantaggio in termini di consensi e di voti, ma sarebbe addirittura ridicolo e deleterio per tutta la Giunta e finanche per il Sindaco.

http://vivereilcentrostorico.blogspot.com

Anonimo - inviato in data 17/03/2019 alle ore 11.39.28 - Questo post ha 10 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Careo ido non difendo - da Anonimo - inviato in data 19/03/2019 alle ore 9.53.47
Veramente le argomentazioni oggettivamente assurde e ridicole sono le sue perché quelle illustrate sono reali concreti e fondate.
Sempre la solita storia: per mascherare la propria appartenenza politica ci si proclama dell'altra parte. Lo dica chiaramente che fa parte delle truppe cammellate no? Almeno ci guadagna in serietà.


---------------------------------------
- io non difendo nessuno - da Anonimo - inviato in data 18/03/2019 alle ore 14.34.41
Anzi, ho sempre votato il centro destra e lo voterò ancora sperando che trovi qualcuno degno di essere un candidato con la C maiuscola.
Ma qui si vuole attaccare a prescindere portando motivazioni oggettivamente assurde e ridicole


---------------------------------------
- Lasciamolo lavorare - da Anonimo - inviato in data 18/03/2019 alle ore 14.12.37
Lasciamolo lavorare .Lo STATISTA Raspini Francesco ha detto che Lucca è sempre più bella.


---------------------------------------
- @BRIAI - da Anonimo - inviato in data 18/03/2019 alle ore 10.33.44
Caro interlocutore
Generalmente non riprendiamoi commenti stupidi e tendenziosi però vogliano pensare che tu sia semplicemente un ignorante (nel senso di mancanza di conoscenza) e quindi sarà un piacere erudirti di quelle nozioni che sembrano mancarti:
1) Il Diesel è pericoloso per gli NOX che sono i precursori del PM 10 e Pm 2,5 che si infilano nelle vie respiratorie ( il Dotrt. Quiriconi ha orgnizzato un convegno proprio sabato scorso a Porcari dove ha illustrato l’ aumento di queste patologie durante il corso degli ultimi anni. Ha partecipato Raspini che sicuramente conosci bene e che potrà confermare. Il fatto che il Diesel produca poca C02 è un discorso a stupido. La CO2 non è mai poca vedasi riscaldamento globale.
2) Le domeniche ecologiche (Misura Urgente IMM2) sono previste nel PAC approvato e firmato anche da Raspini. Se è un discorso a bischero diglielo a Raspini che lo ha firmato visto che lo conosci bene
3) Per uno che legge al massimo la Gazzetta dello Sport e che parla solo perché nostro Signore è stato buono e gli ha dato una bocca, sicuramente risulterà sconosciuto il fatto che il lavaggio ad umido delle strade comporta una diminuzione sostanziale del particolato in quanto con tale operazione si evita che questo si risollevi in aria e venga respirato.
Raspini è più responsabile di tutti noi perché lui gestisce le leve del potere e, a nostro avviso, le gestisce male. Proprio per la sua inazione dovrebbe stare in posizione defilata e non partecipare a manifestazioni che sono una protesta contro gli amministratori che non fanno nulla per l’ ambiente esattamente come “non” fa lui.
Mi dispiace se Raspini è un tuo amico o parente, ma se cerchi di difenderlo con queste puerili argomentazioni non fai altro che peggiorare la situazione, sua e del Sindaco.


---------------------------------------
- una volta ancora - da Anonimo - inviato in data 18/03/2019 alle ore 8.50.00
Ogni volta che il comitato vivereilcentrostorico fa un comunicato è matematica certezza di una bischerata in arrivo

---------------------------------------
- BRIAI - da Anonimo - inviato in data 18/03/2019 alle ore 2.23.04
Il problema ambientale attuale sono le emissioni di CO2. Quindi:

1. Se per 'veicoli inquinanti' si intende i diesel (quelli che emettono le polverine), si sappia che essi sono quelli che emettono MENO CO2! Quindi, con buona pace delle polverine, si dovrebbe INCENTIVARE IL DIESEL.

2. Le domeniche ecologiche cosa sarebbero? Chiudere al traffico le poche strade del centro in cui tutte le auto possono entrare? E''EVIDENTE CHE TALE MISURA NON AVREBBE ALCUN IMPATTO SULLE EMISSIONI GLOBALI DI CO2

3. Il lavaggio delle strade a che serve? Forse a far precipitare le solite famosissime polverine? E''EVIDENTE CHE TALE MISURA AUMENTEREBBE LE EMISSIONI DI CO2. Infatti le spazzatrici consumano energia ed emettono CO2. Quindi, per RIDURRE LE EMISSIONI DI GAS SERRA sarebbe il caso di smettere di spazzare le strade risparmiando energia ed emissioni.

A parte questo incolpare Raspini del riscaldamento globale è ridicolo. Raspini è responsabile di tale fenomeno quanto lo siamo tutti.


---------------------------------------
- bilancio Raspini - da Anonimo - inviato in data 17/03/2019 alle ore 17.25.11
Unica cosa buona NESSUNO È SOPRA LA LEGGE detto a mimmo anche li senza seguito

---------------------------------------
- Ordinanza mozziconi - da Anonimo - inviato in data 17/03/2019 alle ore 16.23.04
C'è l'ordinanza voluta da Tambellini .Sanzioni zero.Tutta fuffa

---------------------------------------
- CICCHE DI SIGARETTA - da Anonimo - inviato in data 17/03/2019 alle ore 14.06.41
Ma Assessore Raspini passa mai dal centro storico? Per tutte le cicche di sigaretta che gli incivili fumatori buttano in terra e nei tombini non si potrebbe fare un'ordinanza che vieta tutto questo? E poi inviare i vigili a fare controlli e multe?
E poi si parla di ambiente.......ma mi faccia il piacere sig Raspini!!!!


---------------------------------------
- @vivere il centro storico - da Anonimo - inviato in data 17/03/2019 alle ore 13.29.11
con un soggetto che non è in grado di intendere e volere il tempo è perso

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it