Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 24 maggio 2019  
  ...in Toscana Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Elezioni 2019 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
parlare con il comune: parole al vento.....

Pensavo che qualcuno avrebbe preso il famoso pennello e rimesso a posto la parete; pensavo che avrebbero ripulito lungo il fossetto che corre tra la proprietà privata e quella pubblica!

Invece hanno messo un tappeto per l’accesso al giardino: chi autorizza? Chi paga l’occupazione del suolo pubblico?

Presumo che tutto sia in regola.

Chi deve riseminare il prato? Chi lo ha rovinato con automezzi pesanti e macchinari?

Sicuramente il Comune sistemerà perché questo è uno degli accessi alla città più frequentati sia dai lucchesi che dagli stranieri.

Ma l’assessore competente, il dirigente o anche il Sindaco non si vergognano neanche un po’???

Gianna Traverso Coli

Redazione - inviato in data 17/03/2019 alle ore 12.16.43 - Questo post ha 3 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- PRATO SENZA PACE - da Anonimo - inviato in data 18/03/2019 alle ore 0.31.02
Quel pratino lì fu fatto nei lontanissimi anni in cui fu proibito di parcheggiare sulla piazzetta sterrata che c'era prima. Saranno stati gli ultimi tempi di Lazzarini o i primi di Fazzi. Diciamo vent'anni fa. Ebbene, da quando il pratino è stato creato l'erba non ha MAI attecchito completamente. Ci hanno fatto sopra di tutto. Dalle corse ciclistiche a quelle a piedi, dal passaggio di ruspe a quello di altri mezzi motorizzati. In sostanza lì, da vent'anni c'è uno STERRO.

---------------------------------------
- defenestrazione - da Anonimo - inviato in data 17/03/2019 alle ore 15.47.41
Praga 23 maggio 1618. Una data simbolo per la liberazione del popolo dall'incompetenza.
E non aggiungo altro
Gino M.


---------------------------------------
- Foglio 130 Mapp 74... - da Anonimo - inviato in data 17/03/2019 alle ore 13.12.55
Foglio 130 Mapp 74
Visura catastale
Letterina.
Se edifici privati, quando e dove mai,
i Comuni intervengono o sono intervenuti?
In Italia la Proprietà Privata è più sacra del tabernacolo in Chiesa.
Poi la filosofia corrente è che
l'intervento 'pubblico' solo nel caso di omicidio più o meno colposo,
neppure tentato, nel caso migliore il morto deve essere già freddo.
Vada a passeggiare lungo il Serchio
a rimirar gli alberi pericolanti su suolo privato...


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it