Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 14 luglio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
“LUCCA TEATRO FESTIVAL 2019 - CHE COSA SONO LE NUVOLE?”

Una manifestazione in crescita: Lucca Teatro Festival chiude con 6 mila presenze, soprattutto giovani e bambini, che hanno partecipato agli eventi

E ora…. in tour in Toscana e in Italia

Il Lucca Tetro Festival – Che cosa sono le nuvole? è una manifestazione in crescita e chiude la stagione con la soddisfazione di aver portato a teatro quasi 6 mila persone, soprattutto bambini e ragazzi e di essere stata rappresentata da quattro artisti del calibro di Alessio Boni, Flavio Oreglio, Alessandro Benvenuti e Bruno Tognolini, ospiti d’onore di questa edizione.

Il festival, realizzato da La Cattiva Compagnia in collaborazione con Teatro del Giglio, Comune di Lucca, Provincia di Lucca e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e il patrocinio della Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, con il coinvolgimento del Comune di Capannori e il Comune di Porcari e con la Fondazione Cavanis, dà appuntamento al prossimo anno e apre la sua sezione - in tour portando gli spettacoli a grande richiesta nelle province vicine di Pisa, La Spezia e in Italia.



Quest'anno la manifestazione ha conferma la propria crescita, in termini di numeri di spettatori sfiorando le 6 mila presenze, di appuntamenti con un calendario di circa 50 eventi, in un mese, e di location portando anche in piazza San Michele, sotto il loggiato di palazzo Pretorio, 3 eventi aperti al pubblico. Grazie al sempre più importante coinvolgimento del Comune di Capannori, che ha ospitato alcuni eventi dedicati alle scuole al teatro Arté, del Comune di Porcari, che in collaborazione con la Fondazione Cavanis ha inserito nel Lucca Teatro Festival il cartellone degli eventi del “Teatro per famiglie” e ha ospitato la sezione vetrina dedicata agli aspetti professionali delle arti teatrali, che sono andati ad affiancarsi al Comune di Lucca.

Una cinquantina gli appuntamenti tra spettacoli, incontri e laboratori dedicati alle famiglie, alle scuole e ai giovani, per divertirsi e affrontare insieme importanti tematiche che aiutano a far crescere e a far dialogare. Il Festival in questa edizione è stato preceduto da una serie di appuntamenti a Porcari “Aspettando il Lucca Teatro Festival” con ospiti del calibro del comico Flavio Origlio, che si ripeteranno ancora nel novembre 2019 in attesa della prossima edizione.

“Vogliamo ringraziare tutti gli enti che sono stati al nostro fianco – sottolineano Giovanni Fedeli, Tiziana Rinaldi e Elisa D'Agostino de La Cattiva Compagnia – a partire dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, e che hanno rinnovato la loro fiducia in un evento che è ormai diventato centrale nella vita culturale della città, con una programmazione che si rivolge alle famiglie, ai bambini e ai ragazzi. Intanto stiamo già lavorando alla prossima edizione che siamo sicuri saprà ancora sorprendervi.

Redazione - inviato in data 08/04/2019 alle ore 19.50.21 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it