Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 19 settembre 2019  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori amare gli animali Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese  
  l'Altra Stampa Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
VIRTUS LUCCA. Maschile e femminile assolute in finale nazionale!

Weekend storico per la Atletica Virtus che, nei prossimi giorni, sarà impegnata con entrambe le squadre assolute (maschile e femminile) alle finali dei campionati di società su pista 2019. Un risultato memorabile per la società biancoceleste che nella sua pluridecennale storia non aveva mai saputo cogliere un tale obbiettivo, con la squadra femminile che finora si era spinta al più fino ad una finale interregionale nel 2016. Stavolta invece entrambe le squadre sono arrivate a competere ai massimi livelli nazionali: la maschile ha infatti confermato la propria consolidata presenza alla finale di serie A argento di Imola, mentre la femminile ha compiuto l’impresa storica mettendo al photofinish il piede nella porta della finale di serie B a La Spezia. Una soddisfazione grandissima frutto del duro lavoro dell’intera dirigenza e comparto tecnico nella valorizzazione del vivaio giovanile che negli ultimi due anni, sotto la presidenza Caturegli, ha avuto un sostanzioso incremento coi risultati che oggi possiamo finalmente cogliere. A rappresentare in pista la Virtus in questo impegnativo weekend saranno ad Imola Lorenzo Dumini (100m, staffetta 4x100), Frederik Afrifa (200m, 400m, staffetta 4x100 e 4x400), Mirko Romano (800m, staffetta 4x400), Walter Fauci (1500m), Hosea Kisorio Kimeli (3000 siepi e 5000m), Lorenzo Carlone (salto in alto), Jan Luxa (salto lungo e triplo), Matteo Taviani (salto con l’asta), Andrea Pacitto (110m ostacoli, staffetta 4x100), Lorenzo Salimeni (400m ostacoli), Vito di Bari (marcia 5km), Simone Conto (lancio del disco), Antony possidente (lancio del peso), Roberto Orlando (lancio del giavellotto), Alexander Ciumania (lancio del martello), Fabio Pierotti (staffetta 4x100), Nassim Moraytel (staffetta 4x400), Dario Fazzi (staffetta 4x400) mentre la squadra femminile che andrà a La Spezia sarà composta da Gloria Rontani (100m, 200m, staffetta 4x100), Federica Masoni (400m, staffetta 4x400), Gigli Clarice (800m, 1500m, staffetta 4x400), Matilde Caporale (5000m), Idea Pieroni (100m ad ostacoli, salto in alto), Martina Guidotti (400m ostacoli, staffetta 4x400), Elisa Naldi (salto in lungo, staffetta 4x100), Cecilia Naldi (salto triplo), Martina Della Bartola (salto con l’asta, lancio del martello), Asia Salerno (lancio del giavellotto), Viola Pieroni (lancio del disco e del peso), Martina Bertella (staffetta 4x100), Giulia Sabo’ (staffetta 4x100 e 4x400). Una doppia trasferta che rappresenta uno sforzo logistico ed economico non indifferente per la società lucchese che, grazie alla grandissima disponibilità di atleti e staff tecnico e una oculata gestione del bilancio, si è fatta trovare pronta per cogliere la sfida presentatasi al termine di una stagione tra le più memorabili della sua storia.

Redazione - inviato in data 14/06/2019 alle ore 11.23.28 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it