Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 23 febbraio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Mario Cipollini taglia nastro “Pietrasanta in sella”

Mario Cipollini taglia nastro “Pietrasanta in sella”, inaugurati quattro punti pronto soccorso per i ciclisti

Inaugurati i primi punti di pronto soccorso per i ciclisti. In caso di foratura, piccolo guasto o altri contrattempi i ciclisti, professionisti e non, che transiteranno da Pietrasanta non resteranno più a piedi. Con “Pietrasanta in sella”, il progetto per incentivare e sostenere una mobilità più sostenibile, urbana e ciclabile, la Piccola Atene conferma di essere una realtà molto attenta all’ambiente, allo sport, al tempo libero e al turismo all’aria aperta.



I totem artistici realizzati grazie al contributo di imprese e artisti, quindi a costo zero per il Comune di Pietrasanta, saranno posizionati a Focette e Tonfano oltre che nel centro storico, nello spazio dello Skate Park proprio a ridosso della pista ciclabile e lungo la strada di Capriglia dove sono già a disposizione dei ciclisti. La prima delle quattro postazioni, realizzate dagli artigiani della città, è stata inaugurato sabato 29 giugno dal Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti, dall’Assessore allo Sport, Andrea Cosci e dal consigliere comunale, Giacomo Vannucci che ha seguito ogni step del progetto, e dal campione di ciclismo Mario Cipollini. Tra i testimonial anche il pellegrino ciclista pietrasantino Duilio Cei, reduce dalla pedalata lungo la via Francigena fino a Roma. “Il progetto – ha spiegato Vannucci - è frutto del lavoro di più mani e dalla collaborazione di artisti come Matteo Castagnini e Giovanni Bovecchi, la ditta Gippo di Luigi Puccetti che ha realizzato i totem e Florenzo Aliverti, ex professionista delle due ruote che ha donato tutti gli attrezzi che sono contenuti dentro i totem. I totem sono dei veri e propri oggetti artistici perché sono made in Pietrasanta e sono realizzati da pietrasantini. Con questo progetto Pietrasanta fa un balzo in avanti prima di tante altre realtà nazionale anche sul fronte della mobilità alternativa”. Premiati con una pergamena tutti i protagonisti del progetto che hanno contributo alla loro costruzione.



Per il campionissimo Mario Cipollini “Pietrasanta dimostra nel concreto di incentivare l’utilizzo della bicicletta. – ha detto – Raramente, in giro per l’Italia, si trovano postazioni come queste che possono essere molto utili quando hai un problema alla bicicletta”. Pietrasanta in Sella era uno degli obiettivi di mandato dell’amministrazione Giovannetti.

Redazione - inviato in data 30/06/2019 alle ore 10.59.41 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it