Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 22 ottobre 2019  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  LUCCA COMICS & GAMES Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
OSPEDALE SAN LUCA

Mio padre, 88 anni giovedì h 3.00 di notte cade dal letto...ha sempre avuto notevoli problemi alla colonna e con questa caduta i dolori si sono intensificati. Il medico curante richiede radiografia urgente e trasporto in ambulanza. Mia madre non è stata capace di prendere appuntamento per il trasporto e tutto sommato essendo un uomo che riesce a stare in carrozzina e fare piccoli spostamenti decido di accompagnarlo io con la mia macchina essendo lunedi mattina e verificando che il dolore non è passato. All'ospedale mi addentro nell'area dove arrivano le ambulanze un po' perplessa in quanto mi aspettavo di essere comunque fermata da un portiere che magari mi permetteva di sostare per il breve tempo per accompagnare mio padre ma di portieri nemmeno l'ombra cosi pure nemmeno posti auto per poter parcheggiare quindi provo a fare dei giri per valutare attentamente la situazione quando vedo un signore 'tipo da spiaggia' che si avvicina alla sua auto per depositare una borsa della spesa e gli chiedo se per caso se ne stesse andando ma mi risponde di no cosi a quel punto decido di portare la macchina nel parcheggio a pagamento e di accompagnare mio padre dal parcheggio alla radiologia...ormai il giro di giostra me lo sono guadagnata...Arrivo in radiologia alle h 9.30 e la radiografia nel giro di 20 minuti gli viene fatta ... rimango positivamente stupita della celerita' tuttavia vengo invitata a rimanere in sala di attesa consegna cd nel caso in cui quando il medico valuta la lastra ci fossero dei problemi nella lettura per la risposta...alle h 12,00 dopo mie diverse sollecitazioni mi viene incontro una operatrice in divisa e mi dice con questa risposta dovete andare al pronto soccorso...io preoccupata chiedo il motivo e mi risponde che cosi' ha detto la dottoressa...un pochino me ne intendo e do' una sbirciatina alla risposta...effettivamente non trovo niente di anomalo da dovere andare al pronto soccorso ma cosi mi viene chiesto e non mi sento di assumermi la responsabilita' di disattendere ad un ordine medico. .. Alle 16.30 ci chiamano per la visita medica la quale dottoressa ci chiede il motivo della nostra presenza...e io le dico che me lo deve dire lei il motivo considerando che è stata la radiologia ad inviarci li' e non è stata una nostra iniziativa per la quale con tutte quelle ore di attesa di un uomo sulla sedia a rotelle con il dolore che oltre alla schiena e' subentrato anche al sacro...lei ci chiede se preferiamo farci visitare da un ortopedico o se vogliamo tornare a consulenza...facendo due conti e considerando che per mio padre montare in macchina non è certo una passeggiata chiedo di farcela fare in quel frangente...veniamo accompagnati alla sala di attesa ortopedica dove avanti a noi ci sono 7 persone...mio padre perde la pazienza e decidiamo di tornare a casa...ripassando dalla dottoressa che ci aveva inviato dall'ortopedico per congedarci la dottoressa gentile e comprensiva prima di lasciarci andare ci prescrive un antidolorifico che avrebbe potuto semplicemente indicare il medico curante senza farci fare 8 ore di nauseabonda odissea...questo accesso improprio al pronto soccorso non è stato certamente voluto da noi, direi che la cosa è partita male dalla stessa richiesta di radiografia che forse un occhio piu' attento avrebbe potuto evitare per non essere stato risolto perche' in fondo l'unica soluzione di tutto questo disagio sarebbe stato poter ringiovanire l'uomo che si porta sulle spalle tutti questi anni o semplicemente avergli risparmiato un giorno in questo squallido ambiente considerando che ogni giorno in piu' a questa eta' è una conquista.


----
ndr: post pervenuto tramite mail

Redazione - inviato in data 13/07/2019 alle ore 11.03.42 - Questo post ha 3 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- s.luca - da Anonimo - inviato in data 15/07/2019 alle ore 22.42.25
amico caro, hai informazioni sbagliate...attento come parli anche se non ti firmi sei rintracciabile, se qualcuno ti querela...

---------------------------------------
- Ci ha guadagnato... - da Anonimo - inviato in data 14/07/2019 alle ore 18.27.33
La moglie dell' ex sindaco Fazzi
Che deteneva l'area


---------------------------------------
- maaa - da Anonimo - inviato in data 14/07/2019 alle ore 14.59.53
Non capisco che cosa c'entra la portineria, il tipo da spiaggia ecc,ecc...si faccia un esame di coscienza e cambi medico allora....

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it