Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 26 febbraio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Libri sotto le stelle - Camaiore

“LIBRI SOTTO LE STELLE” A CAMAIORE
CHIACCHIERE E COCKTAIL CON SCRITTORI TOSCANI AL BAR “LA STELLA”

16 agosto 2019, ore 21.30
Bar “La stella”
Piazza XXIX maggio
Camaiore (LU)

Sarà una serata di chiacchiere con scrittori toscani, quella organizzata dall’associazione “Nati per scrivere”, presso il bar “La stella”, a Camaiore. Venerdì 16 agosto, dalle 21.30, il caffè si animerà per “Libri sotto le stelle”, un dopocena letterario in compagnia di Elena Covani, Alessio Del Debbio e Maria Pia Michelini, che incontreranno i lettori, in una piacevole atmosfera di interscambio culturale.

Elena Covani presenterà 'I fuochi di Valencia' (NPS Edizioni), romanzo d’avventura ambientato in Spagna durante i giorni di Las Fallas, il carnevale cittadino, occasione ideale per i demoni Erjes per attaccare e contaminare gli umani. Le Sentinelle si apprestano a difendere la città, ma il Soldato José si interroga sul fine ultimo delle loro azioni: quella guerra tra razze avrà mai termine? Quando si imbatte in Maria, una ragazza contaminata ma in grado di resistere al virus dei demoni, i suoi dubbi aumentano e farà di tutto per proteggerla. Una guerra per l’evoluzione, combattuta per le strade di Valencia.

Alessio Del Debbio ci condurrà in un viaggio nel folclore toscano, con il suo nuovo libro “Quando Betta filava” (NPS Edizioni), antologia di quindici racconti fantastici ispirati a leggende e a tradizioni popolari della nostra regione: dagli streghi delle Alpi Apuane ai sarasin della Lunigiana, dalla leggenda della spada nella roccia di San Galgano alla storia di Kinzica de’Sismondi, eroina pisana. Uno spaccato dell’immaginario della Toscana.

Maria Pia Michelini parlerà del suo romanzo: 'Zena la nuda' (Panesi Edizioni), un viaggio alla (ri)scoperta di noi stessi, per ascoltare la parte vera, spesso nascosta, di ognuno di noi. Un invito a liberarsi e a essere chi siamo realmente, come fa Zena, la protagonista del libro, una donna che ha imparato a essere indipendente e a contare sulle proprie forze, una donna che ha amato più di quanto sia stata amata. Una donna che ha imparato ad ascoltare la sua versione nuda, troppo a lungo celata. Una donna come potrebbero essercene tante.

Appuntamento per venerdì 16 agosto, alle ore 21.30, al Bar “La Stella”, in Piazza XXIX maggio, nel centro storico di Camaiore, con Elena Covani, Alessio Del Debbio e Maria Pia Michelini. Ingresso libero con possibilità di consumare deliziosi cocktail al bar.

Per informazioni:
L’associazione culturale Nati per scrivere nasce nel 2016 a Viareggio, da un gruppo di appassionati lettori, decisi a promuovere la cultura del libro e a valorizzare gli scrittori emergenti, soprattutto locali. Organizza eventi e incontri letterari, reading e laboratori di scrittura.
Nel 2018 ha lanciato il marchio editoriale NPS Edizioni, specializzato in storie fantasy, horror e mistery per tutte le età.

Associazione culturale Nati per scrivere:
Sede legale: Piazza Diaz 10, 55041, Camaiore (LU)
Riceviamo solo su appuntamento.
Pagina Facebook Nati per scrivere: https://www.facebook.com/natiperscrivere/

Avalon81 - inviato in data 03/08/2019 alle ore 11.18.52 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it