Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 21 agosto 2019  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori amare gli animali Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese  
  l'Altra Stampa Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
“Licenza per chiedere l’elemosina”, polemiche in Svezia per la tassa sui mendicanti

“Licenza per chiedere l’elemosina”, polemiche in Svezia per la tassa sui mendicanti


Un permesso ufficiale di accattonaggio, che consente agli indigenti di chiedere soldi ai passanti in modo legale. Entra in vigore tra le polemiche la nuova licenza introdotta nella città svedese di Eskilstuna, che obbliga i mendicanti che vogliono continuare a chiedere l’elemosina a pagare una tassa di 250 corone svedesi, l’equivalente di 23 euro, presso una stazione di polizia o tramite la compilazione di un modulo online.

Multe per chi non ha la licenza
La licenza avrà durata trimestrale e, secondo le autorità locali, dovrebbe aiutare a mettere i senzatetto e altre persone vulnerabili in contatto con i servizi sociali. I trasgressori che continueranno a chiedere l’elemosina senza licenza incorreranno in una multa di 4mila corone svedesi, che corrispondono a 372,60 euro. L’idea di “burocratizzare” l’elemosina si scontra con le opinioni dei più critici che fanno notare la legittimazione della richiesta di soldi per strada offerta dalla licenza, anche se questa era stata immaginata come strumento per rendere più difficile l’accattonaggio.

Rischio sfruttamento
Tomas Lindroos, rappresentante dell’associazione Stadsmission, afferma che il sistema aumenterebbe i rischi di sfruttamento, sottolineando che le bande criminali potrebbero anticipare i soldi della licenza per poi pretendere rimborsi esorbitanti dai malcapitati. I mendicanti si trovano al centro delle polemiche in tutto il Paese da quando diverse città svedesi hanno vietato del tutto l’accattonaggio dopo che il tribunale amministrativo supremo ha confermato il divieto deciso dalla cittadine di Vellinge, a pochi chilometri da Malmo, nel mese di dicembre.

Tommaso Lecca - europa.today.it


https://europa.today.it/attualita/svezia-tassa-elemosina.html

Redazione - inviato in data 15/08/2019 alle ore 11.02.13 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- MULTE?? - da Anonimo - inviato in data 16/08/2019 alle ore 3.05.56
Se sono indigenti con cosa la pagano la multa?? Con i tappini di birra??

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it