Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 21 agosto 2019  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori amare gli animali Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese  
  l'Altra Stampa Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
TAXI A LUCCA....LUCCA E''IN ITALIA!!

In Italia abbiamo abbondanza di fascisti, nostalgici del fascismo, destrorsi, nazionalisti, sovranisti, razzisti, comunisti, post comunisti, nostalgici del comunismo, animalisti, ambientalisti, verdi, credenti nelle scie chimiche, cristiano sociali, post socialisti, demagoghi, ec., ec., ec... Tutti insieme danno vita ad un sistema partitocratico IMMUTABILE, che si diverte a raccontare la fola per cui sarebbe esistita una 'seconda repubblica' e addirittura ne esisterebbe una 'terza'. Intanto, mentre queste repubbliche hanno finto e fingono di esistere, si continua con la settantennale liturgia dei governi che nascono e muoiono in parlamento e con l'inqulino del colle più alto che conduce qualsiasi tipo di danza politica. Naturalmente la massa partitocratica di cui sopra, illudendo i fessi che ci credono, finge di esser formata da partiti alternativi e monopolizza oltre il 95 per cento dei voti espressi alle elezioni. Poi, in parlamento governano tutti e questa legislatura potrebbe essere esemplare delle maggioranze variabili. Un sistema del genere non potrebbe sussistere senza il controllo ferreo di ogni segmento della società. Quindi, dalla RAI pubblica, all'Alitalia sovvenzionata dai cittadini, al sistema universitario stra statale, agli oligopoli oligarchici, all'ordine dei farmacisti, al no Bolkestein è tutto un peana ANTILIBERISTA che si eleva ai cieli d'Italia. Anzi, cari babbei, per fottervi meglio vi hanno anche inventato la narrazione per cui il liberismo, ovvero una cosa che in Italia NON C'E', sarebbe la causa dei vostri problemi. Beh, se volete continuate a crederci e a scannarvi tra grillini, fascisti, leghisti, democratici, ecc. Mentre voi vi scannate loro se la godono! A Lucca non ci sono taxi la notte? Volete a Lucca i taxi la notte? Per avere un buon servizio di taxi VA ABOLITO IL SISTEMA ILLIBERALE DELLE LICENZE. Chiunque deve poter fare il tassista purché in possesso di pochi elementari requisiti. Quando sul mercato ci sarà la LIBERA CONCORRENZA i taxi correranno a svolgere il loro servizio. Come avviene nella maggior parte dei posti del mondo.

Anonimo - inviato in data 16/08/2019 alle ore 3.01.43 - Questo post ha 4 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Ma... - da Anonimo - inviato in data 17/08/2019 alle ore 12.49.22
S'è dimenticato di schiavisti, evasori fiscali.
Suppongo che siano in quell''ec., ec., ec...

ANSA 17 agosto 2019 - Bari - 'Pastore pagato 1,80 euro, un arresto
Per i servizi igienici usava lo stesso pozzo degli animali' (...)

Stavo facendo una fattura elettronica, 22% IVA.
Motivo di quel VENTIDUE PER CENTO?
Non ci pensa mai, vero?
Liberismo? Più LIBERI della massa di aguzzini evasori, schiavisti ecc.,ecc., ecc., ITALIANI,
dove li trova sulla superficie terrestre?????
Potrebbero benissimo fare un partito con almeno il 41[[[]]%[]] al Governo da soli.
L'Italia?
Sarebbe da smontare pezzo per pezzo.
Liberismo!


---------------------------------------
- black is black - da Anonimo - inviato in data 16/08/2019 alle ore 13.14.16
non è il titolo di una canzone ma una realtà molto diffusa. Molti, soprattutto anziani, hanno il biglietto di un tassista che ovviamente li hanno dato loro per essere a disposizione. Quelli lo chiamano e lui arriva fa la corsa e si fa pagare senza tassametro, così a occhio a seconda delle possibilità del passeggero probabilmente, e ovviamente ... black is black....

---------------------------------------
- esempio all'estero - da Anonimo - inviato in data 16/08/2019 alle ore 11.47.15
In Olanda, importante città del nord, dovevo andare alla stazione distante circa 10km.
Chiamo UBER, pago con paypal 7,3€.
Dopo 5 minuti arriva esattamente la macchina indicata sulla APP.
Mi porta in stazione, gentilissimo abbiamo pure chiacchierato, mi ha salutato ed io sono soddisfatto.

A Lucca, chiamo un TAXI per andare in stazione che dista circa 5km.
prima chiamata occupato.
Seconda chiamata mi risponde uno che dice che arriva tra 15 minuti ( meno male che il treno lo avevo tra mezzora).
Arriva e leggo già 6€, appena salito.
Arriviamo in stazione il tassametro era a 11€.
Tipo scontroso, puzzolente di fumo, cliente insoddisfatto

questo e''quanto.


---------------------------------------
- LO STATALISMO - da Anonimo - inviato in data 16/08/2019 alle ore 10.45.04
questo è il paradosso del nostro paese. Tutto, in realtà, è assai meno democratico di quello che sembra. Ci sono le cosiddette 'rendite di posizione', c'è chi vuol lavorare in stato di monopolio o quasi ('eh, ma io ho investito 20 anni fa...'Quindi? Se hai investito e i tempi sono cambiati, cosa cazzo vuoi? E''la vita) e soprattutto non vuole concorrenza.
Ora: la concorrenza l'hanno patita alberghi e ristoranti, perché non debbono patirla i taxisti? Perché sennò il giorno dopo sospendono i servizi e non ci sono più auto per chi ne ha bisogno?
BENE, e il giorno dopo rilascio subito 1000 licenze per trasporti civili alla faccia di questi 35 stronzi che dettano legge e non lavorano mai. O meglio, si che lavorano. Per le ditte, le imprese, le industrie e le banche: facendo servizi per essi. Il resto? E che ci frega, andranno a piedi, o quanti saranno mai? Poi se occorre un taxi a mezzanotte? e che ti frega, io dormo, la giornata l'ho fatta e i conti tornano. NO. QUESTA E''UNIONE SOVIETICA MASCHERATA DA CIVILTA''LIBERALE E LIBERISTA.
Ognuno con i suoi soldi, che si possa fare di tutto e di più, nei limiti imposti dalla legge.
Chi si lamenta? segno che ce la sta buttando nel diociliberi e non vuole che i propri diritti vengano toccati.
Belle fie.


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it