Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 26 febbraio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
A Badia di Cantignano “I poeti dell'amore perduto”

A Badia di Cantignano “I poeti dell'amore perduto” Tenco, De Andrè, Paoli e gli altri...

Badia di Cantignano, Badia di S.Salvatore, Domenica 18 Agosto, ore 21,15, ingresso libero

Si conclude alla grande la nona edizione del Francigena International Arts Festival, che ha ottenuto un grande successo di critica e di pubblico, oltre a confermarsi punto d’incontro internazionale dello studio della musica di qualità, con una serata particolare, a Badia di Cantignano.



Quattro importanti musicisti proporranno un repertorio legato alla musica d'autore Italiana, con arrangiamenti moderni, contaminati dal folk e Jazz, di brani di cantautori e interpreti che hanno fatto grande la musica italiana, come Fabrizio de Andrè, Tenco, Gino Paoli, ma anche Bersani, Capossela e altri.



Lo spettacolo, 'I poeti dell'amore perduto' racconta i cantautori della scuola genovese attraverso le loro canzoni più belle. Si parla d'amore, passando dai temi intimi e profondi e spesso tormentati dell'amore di coppia, a quelli gioiosi e pulsanti dell'amore per la vita, la terra, la libertà.



La scaletta prevede canzoni che per i titolati musicisti (Laura De Luca, flauto e voce, Meme Lucarelli, chitarra, Andrea Pacini, percussioni e Alessio Bianchi, tromba e flicorno) sono speciali, perché hanno segnato molti loro momenti importanti, come Amore che vieni, Amore che vai, La ballata delle vanità, Vedrai vedrai, una lunga storia d'amore, Bocca di Rosa, in un vortice emozionale che coinvolgerà al massimo gli spettatori.



Un gruppo che suona insieme da sempre, arricchendo ogni volta l’ensemble con le proprie parallele esperienze, sempre molto importanti e qualificate.





Laura De Luca, nata e cresciuta a Lucca, diplomata in flauto traverso e con numerosi master in canto Jazz con la vocal coach Danila Satragno e Albert Hera, insegna all'Accademia Geminiani di Altopascio.

Ha vissuto e lavorato diversi anno a Milano, suonando e cantando in formazioni varie, sempre legate alla musica d'autore e alla musica etnica, con l'onore di collaborare a lungo in particolare con artisti come Fabrizio De Andrè e Roberto Vecchioni sia in studio che live.

Meme Lucarelli divide la sua vita musicale tra l'insegnamento della chitarra, la composizione e produzione originale e le collaborazioni eccellenti tra gli altri con Avitabile, Tony Hadley, Gatto Panceri, Robben Ford.

Andrea Pacini, percussionista eclettico con esperienze importanti nel campo della musica etnica, jazz, fusion e new age, collaborando con musicisti del calibro di Fresu, Bollani, Tamburini, Tonolo, Guccini.

Alessio Bianchi è un trombettista jazz con esperienza decennale e numerosissime collaborazione con i grandi della musica jazz italiana e straniera, come Pietro Tonolo, Mauro Grossi, Nico Gori, Andrea Melani, Stefano Onorati, Kenny Wheller.









Domenica 18 agosto 2019

BADIA DI CANTIGNANO - CAPANNORI (LU) – Badia di S. Salvatore

I POETI DELL'AMORE PERDUTO

Omaggio speciale a Faber, Tenco e alla Scuola Genovese

Laura de Luca, voce e flauto

Meme Lucarelli, chitarra

Alessio Bianchi, tromba e flicorno

Andrea Pacini, percussioni

Redazione - inviato in data 17/08/2019 alle ore 14.02.27 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it