Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 21 gennaio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Altopascio: partiti i lavori per rifare gli argini e mettere in sicurezza la Pescia di Collodi

Altopascio: partiti i lavori per rifare gli argini e mettere in sicurezza la Pescia di Collodi nel tratto tra Ponte alla Ciliegia e Ponte ai Pini

Altopascio, 22 agosto 2019 - Iniziati i lavori sulla Pescia di Collodi per rifare le scogliere lungo gli argini, risolvere i fenomeni franosi che si sono verificati e rimodellare le sponde del torrente, nel tratto compreso tra Ponte alla Ciliegia e Ponte ai Pini. Questa mattina il sindaco, Sara D’Ambrosio, il presidente del Consorzio, Maurizio Ventavoli e l’assessore ai lavori pubblici e all’ambiente, Daniel Toci, accompagnati anche dai tecnici che stanno eseguendo i lavori, hanno effettuato un sopralluogo direttamente sul cantiere, partito proprio in questi giorni. L’intervento, che ammonta a circa 40mila euro, è finanziato e condotto dal Consorzio 4 Basso Valdarno in collaborazione con il Comune di Altopascio.
“Avevamo inserito questo intervento nella programmazione annuale del Consorzio - spiega Ventavoli -, finalmente siamo partiti con i lavori. Si tratta di un’opera necessaria per rendere ancora più sicuro il torrente della Pescia di Collodi, andando a risolvere anche quelle situazioni franose, venutesi a creare con le piene, che rendevano più precario il torrente stesso”.
Soddisfatti del risultato ottenuto il sindaco D’Ambrosio e l’assessore Toci. “Più volte i cittadini che vivono lungo la Pescia di Collodi ci avevano segnalato la necessità di intervenire sugli argini e sulla messa in sicurezza di quel tratto di torrente compreso tra Ponte alla Ciliegia e Ponte ai Pini - spiegano -. Oggi questo intervento è realtà: un risultato importante, concreto, che avrà delle ricadute positive anche sotto il profilo della sicurezza idraulica e della tutela ambientale. Anche in questo caso il gioco di squadra che si è venuto a creare tra residenti, che avevano segnalato il problema, amministrazione comunale, che ha sollecitato l’intervento alle autorità idrauliche, e Genio Civile e Consorzio, che stanno conducendo l’attività, consentirà di ottenere un beneficio per tutti”.

Redazione - inviato in data 22/08/2019 alle ore 13.01.59 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it