Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 13 agosto 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
“Missione Salute” a Altopascio

“Missione Salute” a Altopascio sabato 14 e domenica 15 settembre visite e screening gratuiti per chi ha difficoltà economiche

In piazza Vittorio Emanuele

Ad Altopascio per aiutare chi ha difficoltà ad accedere alle cure mediche. Sabato 14 e domenica 15 settembre nella cittadina in provincia di Lucca saranno presenti gli ambulatori Mobili di “Missione Salute” progetto della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia con volontari, medici ed infermieri che accoglieranno tutte le persone con difficoltà economiche o sociali per visite e controlli. Quello di Altopascio è il sesto appuntamento in Toscana dopo Livorno, Grosseto, Montecatini, Massa e Certaldo.

L’obiettivo degli ambulatori mobili e di “Missione Salute” nell’ambito del più ampio Progetto “Links” finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Avviso n.1 2017, è quello di contrastare il fenomeno della non inclusione sociale e promuovere un servizio di prevenzione e protezione sanitaria gratuito, dedicato a tutte le persone che vivono in situazione di estrema marginalità all’interno delle città. Chi accederà agli ambulatori di “Missione Salute” ad Altopascio potrà avere prestazioni mediche e infermieristiche di base, controlli cardiologico ed angiologico. Saranno inoltre a disposizione specialisti come podologo, otorino, urologo, neurologo e oculista (con controlli per la prevenzione del glaucoma).

Gli ambulatori saranno presenti in piazza Vittorio Emanuele con il seguente orario: dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune e con la collaborazione della Caritas Parrocchia di Altopascio, Caritas Diocesana di Pescia, Caritas Diocesi di Lucca, Farmacia Comunale di Altopascio e Fratres Altopascio.

L’idea di realizzare questo tipo di servizio alle Misericordie, è arrivata da Papa Francesco, che nel 2017, durante la prima “Giornata mondiale dei Poveri”, ha deciso di allestire degli ambulatori mobili in Piazza San Pietro per aiutare tutti coloro che non hanno le possibilità economiche per curarsi. Il Santo Padre è stato uno stimolo ad avviare un progetto di servizio che, in questo caso, ha raggiunto ogni parte l’Italia. Le Misericordie italiane sono particolarmente soddisfatte per la veloce realizzazione di questo progetto.

Il progetto “Missione Salute” è partito nel mese di febbraio a Sanremo, in contemporanea proprio con la settimana del Festival, si è poi spostato a Tortona, Alba, Genova, Bologna, Perugia, Pescara, Milano, Acqui Terme, Roma, Napoli, Foggia, Bari, Crotone, Cosenza, Catania, Palermo, Cagliari e Sassari.



Il progetto è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali- Avviso n.1 2017.

Redazione - inviato in data 12/09/2019 alle ore 14.45.41 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it