Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 21 settembre 2019  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori amare gli animali Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese  
  l'Altra Stampa Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Amore & Vita | Prodir: Tizza in azzurro alla Coppa Agostoni – Giro delle Brianze

E’ terza convocazione in nazionale di questa stagione dopo Larciano e Tour of the Alps.  
Grande soddisfazione in casa Amore & Vita – Prodir per la convocazione in nazionale (diretta da Davide Cassani e Marino Amadori) di Marco Tizza.
Il forte atleta brianzolo difenderà i colori italiani nella Coppa Agostoni – Giro delle Brianze, ovvero proprio sulle strade di casa, dove Tizza ogni giorno si allena.
Correre in casa e per di più con la maglia azzurra sarà una doppia soddisfazione per Tizza ed anche per la sua famiglia, gli amici ed i tifosi che saranno numerosissimi a sostenerlo sul percorso. Adesso toccherà a lui mettere sui pedali tutta la sua grinta per confermarsi ancora una volta capace di primeggiare ad altissimo livello.
Insieme a Tizza gli altri convocati saranno Aleotti, Baldi, Ciccone, Ganna, Oldani ed il campione europeo ed olimpico Elia Viviani.
 
Da segnalare che questa terza convocazione in maglia azzurra (dopo Larciano ed il Tour of the Alps) non potrebbe essere più meritata, visto che Tizza in questa stagione, oltre ad aver vinto due corse (una tappa al Sibiu Cycling Tour 2.1 ed una tappa alla Volta a Portugal 2.1), è arrivato per ben 21 volte nella Top 10 in corse di categoria 1.1, 2.1 e 1.HC, compresi i campionati Italiani su strada; e in altre quattro occasioni è arrivato invece nella top 15. Ad oggi Marco Tizza è uno dei primi 5 atleti italiani con in assoluto più piazzamenti nei primi 15 e vittorie in competizioni di categoria 1.1 e 2.1, totalizzando fino ad oggi (e la stagione non è ancora conclusa) 385 punti UCI.
 
“Siamo entusiasti per Marco – commenta il team manager Cristian Fanini – si merita proprio questa nuova opportunità che gli è stata concessa dalla nazionale italiana.
E poterla sfruttare sulle strade dove ogni giorno vivi e ti alleni, sarà davvero speciale. Come nel calcio, dove il fattore campo a volte è determinante, sono sicuro che questo aspetto sia piuttosto rilevante per il nostro atleta. Marco infatti conosce le strade a memoria, sa come correre ed affrontare le difficoltà del percorso e poi, dettaglio più importante, avrà dalla sua tantissimi tifosi a sostenerlo e questo potrà fare la differenza, specialmente nei momenti di difficili o in quelli decisivi.
Quindi siamo certi che farà una straordinaria performance, sempre nel rispetto delle direttive che gli verranno assegnate dal Commissario Tecnico.”

Redazione - inviato in data 13/09/2019 alle ore 13.21.06 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it