Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 24 ottobre 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Curiosa  
  Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Real Collegio Estate, un pubblico di oltre 3000 spettatori

Soddisfatto il presidente del Real Collegio, Francesco Franceschini

Si è chiusa lo scorso 15 settembre l’edizione zero della rassegna culturale Real Collegio Estate e, per il presidente Francesco Franceschini, è tempo di tracciare un primo bilancio: “Volevamo dare un segnale alla città: il Real Collegio è uno spazio aperto, con una sua vocazione propositiva e contenuti propri. La riqualificazione del chiostro medievale di Santa Caterina, il più antico del complesso architettonico, ha determinato l’occasione”. Gli appuntamenti di Real Collegio Estate sono stati 20 e hanno potuto contare sulla collaborazione e sull’esperienza di realtà consolidate, come Virtuoso & Belcanto, Animando, Circolo Lucca Jazz, Teatro del Giglio e Cantiere Obraz. “Ringrazio tutti coloro che si sono spesi per un calendario di qualità – aggiunge Franceschini – e il giornalista Paolo Mandoli, che per 8 martedì consecutivi ha condotto i talk di approfondimento e attualità. Focus sulla vita cittadina, con i protagonisti del dibattito contemporaneo intervistati con eleganza e professionalità”. Tra questi, il sindaco Alessandro Tambellini, il presidente della Provincia Luca Menesini, il vescovo Paolo Giulietti, il patron del Summer Festival Mimmo D’Alessandro e il presidente di Lucca Crea, Mario Pardini. “Abbiamo portato nel chiostro musica dal vivo, laboratori teatrali, spettacoli. Oltre tremila presenze, curiose ed entusiaste di fare esperienza di un angolo di Lucca nascosto e poco noto ai più”, commenta ancora Franceschini. “Siamo già al lavoro per la prossima edizione: vorremmo costituire una sorta di ‘comitato tecnico’ per valutare le proposte artistiche che già sono arrivate e che arriveranno. Il Real Collegio – conclude Franceschini – è storicamente un luogo di educazione e formazione: per questo è nostra intenzione valorizzare sempre più l’espressione dei giovani”. Chi fosse interessato, potrà inviare il proprio progetto artistico a info@realcollegiolucca.it.

Redazione - inviato in data 29/09/2019 alle ore 10.15.19 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it