Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 21 ottobre 2019  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  LUCCA COMICS & GAMES Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Progetti nuove opere viarie e ferroviarie in Piana di Lucca

Progetti nuove opere viarie e ferroviarie : “ intensificare il confronto tra gli Enti Locali, l’ANAS, RFI ed il Ministero “
“Sono in avanzato stato di progettazione alcune importanti infrastrutture, sulle quali le Amministrazioni Pubbliche competenti a vario titolo debbono trovare una linea condivisa, altrimenti le opere resteranno sulla carta come già avvenuto in passato, oppure subiranno ulteriori ritardi. Non esistono scorciatoie al riguardo “
Lo afferma il Consigliere Comunale a Capannori Gaetano Ceccarelli, (Capogruppo della Lista Civica Popolari e Moderati) che prosegue :
“ va ricordato che di norma, l’assetto del territorio in generale resta una delle funzioni basilari affidata dal Legislatore agli Enti Locali, quali Comuni e Province, perciò é illusorio pensare di procedere all’esecuzione di opere pubbliche con notevoli ripercussioni sul territorio di tali Enti, in assenza del loro necessario consenso.
Quanto sopra, con riferimento al raddoppio della linea ferroviaria Firenze - Viareggio ed in particolare alla tratta Pescia - Lucca che più ci riguarda da vicino, ma pure ai nuovi “assi viari“ sulla cui progettazione sono state avanzate osservazioni critiche e proposte di modifica peraltro ampiamente motivate, da parte di alcuni Comuni interessati tra i quali Capannori, che debbono essere esaminate dagli Uffici a vario titolo demandati alla progettazione con l’intento di ricercare la massima condivisione tra le Amministrazioni Locali coinvolte.
Ben vengano dunque tutte le iniziative che vanno in tale direzione, come l’annunciato confronto tra i vari Enti pubblici aventi competenza al progetto delle opere, che si terrà prossimamente presso la sede del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, nella certezza che per realizzare in modo ottimale le opere pubbliche in questione vanno ascoltati in primis i Comuni e le Province interessati, poiché hanno una compiuta conoscenza delle esigenze dei territori e delle comunità che rappresentano, a differenza di altre Amministrazioni centrali estranee a tali realtà. “

Redazione - inviato in data 12/10/2019 alle ore 19.55.11 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it