Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 20 novembre 2019  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Degrado lucchese Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  LUCCA COMICS & GAMES Mediavalle Necrologi Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Il Fillungo spento a Natale

ho letto che in Via Fillungo per le feste di Natale non ci sarà neanche lo solita illuminazione al limite del patetico.
No quest'anno non ci sarà neanche un lumino perché una settantina di negozi (credo) non vogliono pagare 150 euro di contributo (il resto credo lo metta il comune) . Ho sentito qualche amico negoziante che mi ha risposto, desolato e sconsolato, che soprattutto le catene dei negozi non partecipano al'illuminazione.

Probabilmente ognuno farà per se e speriamo in Dio perché sarebbe veramente il massimo avere il Fillungo come la Via del Brennero a S.Pietro a Vico....

Ecco, è in queste occasioni che un comune che voglia far rispettare la città e la sua dignità, dovrebbe trovare gli strumenti per obbligare i più riottosi e tirchi (e menefreghisti e irrispettosi verso i colleghi che invece pagano) a pagare. Anche a costo di mettere una tassa annua in base ai metri quadri: la 'Tassa decoro'.
Perché è facile chiedere servizi alla comunità oppure sacrifici come il dover sopportare un traffico di camioncini a tutte l'ore (mettiamo che il carico e lo scarico merci d'ora in poi si possa fare in CS dalle 6 di mattina fino alle 9) e poi non pagare per cose come queste che rendono la città più attrattiva anche per i paesi vicini. A suo tempo, diciamocelo, fece bene l'assessore Chiari a spegnere le luci in Piazza Napoleone perchè non volevano pagare.

Quindi, caro Sindaco, la decisione è tutta politica: mettete l'obbligo per farli pagare. Per altre cose, anche impopolari, vi siete arrampicati sugli specchi. Fateci vedere cosa sapete fare.


ps.: intanto sarebbe il caso che ci facessero sapere chi sono gli esercenti o le catene che non intendono partecipare alla raccolta. Poi saranno i lucchesi a fare gli untori con delle belle croci sulle vetrine: NEGOZIO DA EVITARE PERCHE' DI LUCCA NON GLIENE FREGA UN EMERITO CXXXO !

Good Night and Good Luck - inviato in data 09/11/2019 alle ore 19.38.19 - Questo post ha 12 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- oooops - da Anonimo - inviato in data 14/11/2019 alle ore 19.22.23
*accontenterà

---------------------------------------
- @Ridicoli - da Anonimo - inviato in data 14/11/2019 alle ore 19.21.59
ma i commercianti non sono mica scemi: è evidente da anni che vogliono appioppare tutta la spesa delle luci al Comune.
E non è ancora finita: vedrete, il Comune li acconterà!


---------------------------------------
- Ridicoli - da Anonimo - inviato in data 12/11/2019 alle ore 9.37.03
Le persone che se la prendono con i commercianti sono le stesse che invece di venire a spendere nei negozi vanno a comprare sui siti internet come Amazon e poi portano i curriculum vitae per farsi assumere daigli stessi negoziati, sono le stesse persone che invece di arrivare in centro storico con i mezzi pubblici devono arrivare con la propria auto e se non trovano parcheggio fanno il casino contro la città, penso che tutti quelli che se la prendono contro i commercianti dovrebbero farsi un mea culpa e dire che per arrivare a questa situazione hanno contribuito pure loro compresi i giornalisti che sbraitano e poi sono la peggiore delle categorie!

---------------------------------------
- Ma - da Anonimo - inviato in data 11/11/2019 alle ore 19.47.25
Ok se cosi e non vedo il problema si sta senza lucine e siamo tutti felici.

---------------------------------------
- Non occorre la torcia - da Anonimo - inviato in data 11/11/2019 alle ore 10.01.22
l'illuminazione pubblica è più che sufficiente.
Voialtri commercianti mi fate ridere: neanche riuscite a mettervi d'accordo fra 4 gatti per cifre ridicole e venite pure a lamentarvi.

Il vero problema è che ogni anno tentate il colpo di farvi pagare interamente l'illuminazione dal comune, ovvero da tutti i cittadini.
Siete disonesti e opportunisti, mettetevelo bene in testa.

Chi vive il Natale per il vero significato che ha e CHE NON COINCIDE MAI CON IL VOSTRO, fa tranquillamente a meno delle luminarie consumistiche e semmai si addobba la casa come vuole.

È la casa, il focolare domestico, i familiari vicini che FANNO NATALE, non certo la vostra merce di mexxxxa.


---------------------------------------
- Ma - da Anonimo - inviato in data 10/11/2019 alle ore 13.09.04
Io sono un commerciante ,quando tutti pagheranno lo faccio anchio( vedi grandi catene).altrimenti se ci volete vedere vi portate una pila.

---------------------------------------
- Ma... - da Anonimo - inviato in data 10/11/2019 alle ore 12.58.31
Guardate il lato positivo.
Inquinano di meno.
Soltanto i camioncini a metterle...


---------------------------------------
- Festa religiosa due pesi e due misure - da Anonimo - inviato in data 10/11/2019 alle ore 12.09.24
E''una festa religiosa, non commerciale , ed anche la Luminara di Santa Croce è una festa Religiosa, e mi piacerebbe sapere chi paga tutta la installazione, accensione e smontaggio dei lumini. Due Pesi e due misure?

---------------------------------------
- Il Natale - da Anonimo - inviato in data 10/11/2019 alle ore 10.55.35
É una festa religiosa non commerciale

---------------------------------------
- Non siamo disposti a pagare niente - da Anonimo - inviato in data 10/11/2019 alle ore 0.47.55
Se non interessa ai commercianti, a noi frega niente.
Siccome le luci servono a creare quella ipocrita e consumistica atmosfera “natalizia” e dunque a indurre la gente a fare i soliti stupidissimi, volgari, inutili regalini di ‘sta cippa, i commercianti se le vogliono se le pagano.


---------------------------------------
- Amministrazione da Evitare? - da Anonimo - inviato in data 09/11/2019 alle ore 23.07.46
Ma tutti questi sapientoni che scrivono pontificando e offendendo i commercianti che non pagano per illuminare le Vie per il Natale quanto sono disposti ad offrire per pagare l'illuminazione?
La città è di tutti e pertanto non capisco perchè debbano essere i commercianti a pagare l'illuminazione.


---------------------------------------
- Amministrazione da Evitare? - da Anonimo - inviato in data 09/11/2019 alle ore 23.07.46
Ma tutti questi sapientoni che scrivono pontificando e offendendo i commercianti che non pagano per illuminare le Vie per il Natale quanto sono disposti ad offrire per pagare l'illuminazione?
La città è di tutti e pertanto non capisco perchè debbano essere i commercianti a pagare l'illuminazione.


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it