Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 28 marzo 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Pietrasanta weekend tra Festival della Filosofia e Festa del Miele

Eventi: a Pietrasanta weekend tra Festival della Filosofia e Festa del Miele

Piccola Atene si conferma città degli eventi anche in autunno

Tante iniziative nel centro storico tra teatro, Piazza Duomo, campetto della Rocca, Giardino della Lumaca, Chiesa e Chiostro di S. Agostino.

Campetto della Rocca, il Giardino della Lumaca e Chiostro.



Pietrasanta si conferma la città degli eventi anche in autunno. Dopo San Martino, la festa del Santo Patrono che ha richiamato tantissimo pubblico per le vie del centro storico lo scorso weekend, la Piccola Atene è pronta ad ospitare altri due eventi di sicuro interesse con la quarta edizione di Sophia, il Festival della Filosofia promosso dall’associazione culturale Rossocarminio in programma da venerdì 15 a domenica 17 tra il palco del teatro comunale dove si terranno nove incontri con i più importanti pensatori italiani ed il Chiostro di S. Agostino e la prima edizione di MielArt, la festa del miele e delle api organizzata da Coldiretti in agenda invece da sabato 16 a domenica 17 tra il campetto della Rocca e il giardino della Lumaca. Due eventi patrocinati e sostenuti dall’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti rivolti a target differenti che hanno l’obiettivo di garantire la continuità delle presenze nel centro storico anche durante la bassa stagione in attesa delle tante iniziative che caratterizzeranno il Natale. “Per il nostro centro storico, sperando nel meteo, sarà un altro weekend di eventi in un periodo complicato dal punto di vista turistico. In un anno abbiamo organizzato, co-organizzato e patrocinato oltre cento iniziative ad ingresso libero oltre alle attività espositive, alle mostre, ai musei che rappresentano una proposta continuativa: le risposte, in termini di presenze, sono sempre state molto buone. Siamo l’unico comune che investe sulla cultura, sugli eventi e sull’intrattenimento. Ed anche per il periodo di Natale abbiamo in serbo tante sorprese: vogliamo far fare un salto di qualità a questo periodo molto importante per le attività commerciali ma anche in chiave turistica”.



La quarta edizione di Sophia - la Filosofia in festa – già oltre 2.000 le prenotazioni - si prepara ad andare in scena con importanti novità che coinvolgeranno ancora di più il pubblico e la città di Pietrasanta. Per il 2019, infatti, il festival diretto da Alessandro Montefameglio sarà arricchito da due nuovi eventi che ne porteranno la durata da due a tre giorni e che trasformeranno la “Piccola Atene” della Versilia in una vera capitale del sapere. Protagonisti, ancora una volta, i grandi nomi della filosofia e della cultura che in questa edizione declineranno il tema del tempo, da molti considerato l’ultima frontiera del pensiero filosofico. Sul palco, per la presentazione, la giornalista Eva Nuti. Novità anche per gli spazi del festival. Quest’anno, infatti, l’agorà di Sophia coinvolgerà sia il Teatro Comunale che il suggestivo Chiostro di Sant’Agostino con l’esposizione di lavori dei ragazzi delle scuole di Pietrasanta. L’appuntamento è per venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 novembre 2019. Ingo su www.associazionerossocarminio.it




Protagonisti saranno Amos Bertolacci (Scuola Normale Superiore), Michele Ciliberto (Scuola Normale Superiore), Donatella Di Cesare (Università La Sapienza Roma), che aprirà il festival, il filosofo del web Rick Dufer, lo scrittore Giorgio Falco, Franco Ferrari (Università degli Studi di Salerno), Sergio Givone (Università degli studi di Firenze), Giacomo Marramao (Università Roma Tre) ed il magistrato in prima linea nella lotta alla ‘ndrangheta, Nicola Gratteri.



E’ rivolto alle famiglie e ai bambini, agli appassionati del miele, della salute e dell’alimentazione a km zero invece l’inedito evento MielArt. La Festa del Miele e delle Api mette insieme un mercato straordinario degli apicoltori con i prodotti principi della filiera, degustazioni, ricette della nonna contro i malanni di stagione come il latte e miele, laboratori didattici per i bambini e naturalmente arte e cultura con l’apertura degli spazi espositivi ed i musei civici cittadini. Un abbinamento inedito quello tra miele, agricoltura ed arte rivolto a tutti gli appassionati del nettare degli Dei che avranno anche l’opportunità di visitare una delle mostre e dei musei aperti durante tutto il fine settimana.



Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts


Redazione - inviato in data 13/11/2019 alle ore 13.02.01 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it