Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 22 ottobre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
'Palèo', il docufilm musicale degli Staindubatta che racconta la terra di Garfagnana

Alle porte delle festività natalizie la proiezione in anteprima di 'Palèo', il docufilm musicale degli Staindubatta che racconta i luoghi senza tempo della terra di Garfagnana e valorizza l’identità territoriale con il sostegno dell’Unione Comuni Garfagnana

Giovedì 19 dicembre ore 21.00 – Cinema Eden di Castelnuovo di Garfagnana

Giovedì 19 dicembre alle ore 21.00, ad ingresso gratuito presso la sala del Cinema Eden di Castelnuovo di Garfagnana si terrà, in collaborazione con l’Unione Comuni Garfagnana, la proiezione in anteprima di 'Palèo', il docufilm musicale degli Staindubatta che racconta i concerti “silent” realizzati dalla band lo scorso agosto tra le montagne della Garfagnana.
L’Unione Comuni Garfagnana, attraverso l’attività ultradecennale della Banca dell’Identità e della Memoria, persegue dunque la propria missione istituzionale di sostegno, raccolta, conservazione e divulgazione degli aspetti della tradizione, memoria e identità del territorio, anche trovando collaborazioni virtuose sul territorio.
Nei mesi scorsi ha infatti accolto con interesse la richiesta di collaborazione della band, quattro giovani locali che hanno fatto della loro passione musicale e rispetto dell’ambiente dei luoghi naturali dove sono nati un progetto professionale che cerca di unire tradizione ed innovazione, proprio nello spirito della Banca stessa.
Ad aprire la serata sarà il Presidente dell’Unione Andrea Tagliasacchi con la Banca dell’Identità e della Memoria e a seguire, protagonista indiscussa del film, la terra di Garfagnana, da cui i ragazzi provengono. Attraverso un insieme di musica ed immagini il pubblico sarà trasportato in quei luoghi senza tempo che ancora riescono a regalare brandelli di silenzio e di serenità, elementi divenuti necessari a fronte di un mondo ormai sempre più caotico.
Gli Staindubatta sono Alessio Vanni (voce e tastiere) , Federico Bragaglia (batteria), Emanuele Bertucci (basso) e Simone Tardelli (chitarra e tastiere). Nati nel 2016, fin dal nome, hanno fatto la scelta di comporre i loro testi in dialetto 'garfagnino': Staindubatta, infatti, letteralmente significa ‘dove lo metti, sta’. Oltre al recupero della tradizione dialettale delle loro montagne, gli Stàindùbatta hanno intrapreso anche una ricerca musicale particolare, fatta di suoni elettrici e naturali e che si basa sulla creazione di atmosfere dilatate, in qualche misura rallentate, in netto contrasto con la velocità che caratterizza il mondo in cui ci muoviamo oggi. Nell'estate del 2018 hanno dato vita ad una collaborazione con lo scrittore emiliano Silvano Scaruffi che ha sfociato con la creazione dello spettacolo 'Sempre vinti, sempre ribelli', che li ha portati a suonare in vari teatri dell'Emilia Romagna ma non solo.
Quest’anno hanno deciso di lanciare un progetto davvero unico nel suo genere e realizzare con il sostegno dell’Unione Comuni Garfagnana il tour “In Paleo”, cioè “nell’erba alta”, una serie di sei concerti a impatto zero in alcuni dei luoghi più caratteristici delle nostre montagne che hanno poi portato a questo lavoro di sintesi oggetto di presentazione.
Durante la serata sarà possibile ricevere materiale informativo sulla collana editoriale della Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana e acquistare il CD 'Live in Palèo' contenente 11 brani tratti direttamente dai concerti della scorsa estate. All'interno del disco saranno presenti anche i testi e le traduzioni oltre alle foto scattate durante l'intero tour.

Redazione - inviato in data 13/12/2019 alle ore 12.25.13 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it