Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 26 maggio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Natale: weeked tra mercato contadino e regali enogastronomici, la campagna è amica

Natale: weeked tra mercato contadino e regali enogastronomici, la campagna è amica in Piazza del Giglio (Lu)
Appuntamento sabato 21 e domenica 22 dicembre nel centro storico di Lucca.
Uno su tre regalerà vini e prodotti alimentari tipici. 
Campagna Amica in Piazza del Giglio. Weekend di Natale con il mercato agricolo di Coldiretti nel centro storico di Lucca che ospita sabato 21 e domenica 22 dicembre, dalle 9.00 alle 20.00, i produttori della rete di Campagna Amica con le loro eccellenze a filiera corta insieme alla garanzia di trasparenza, tracciabilità e sostenibilità. Il mercato a km zero è una straordinaria occasione per confezionare cadeaux agroalimentari su misura da destinare ad amici, parenti, colleghi. Vini, spumanti e prodotti alimentari tipici saranno il regalo scelto da un italiano su tre (30%).
L’occasione di Piazza del Giglio è ghiotta anche per fare la spesa in vista del pranzo di Natale e Santo Stefano. In vetrina tutti i principali prodotti del paniere agroalimentare della Provincia di Lucca ed oltre. Una quindicina i produttori protagonisti che per due giorni saranno a disposizione di residenti e turisti anche per fornire consigli su ricette e preparazioni in vista delle abbuffate delle festività. “Il consumatore – spiega Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca – è sempre molto più attento, informato ed anche curioso nella scelta dei prodotti enogastronomici soprattutto a Natale confezionando cesti e regali. Si è affermata, negli ultimi anni, una ricerca minuziosa di formaggi, salumi, conserve del contadino, paste di grani antichi, carne delle razze locali e vini autoctoni dietro ai quali si nasconde una storia da raccontare sulla tavole della festa dove sempre più spesso si parla di origine della materia prima, di stagionatura, invecchiamento o recupero di varietà a rischio di estinzione da valorizzare in cucina. Il mercato di Piazza del Giglio per noi rappresenta una bellissima opportunità di mettere al centro il nostro progetto, gli agricoltori con i loro prodotti agricoli. Porteremo in piazza il meglio della nostra agricoltura e della nostra cultura agroalimentare nel segno della trasparenza e dell’origine”.
In Piazza del Giglio sarà possibile trovare (ed acquistare) formaggi sia di vacca che di pecora tra cui anche pecorino, zafferano della Versilia, miele biologico, prodotti a base di peperoncino, confetture di prodotti di bosco, vino e frutta, ed ancora estratti di frutta biologici dalla Garfagnana, frutta e verdura da tutta la provincia di Lucca, piante e fiori, porchetta con panini e salumi da Pistoia. E per tutti i consumatori alle ore 11.30, sia sabato che domenica, brindisi natalizio con i produttori per festeggiare insieme il Natale. 

Redazione - inviato in data 19/12/2019 alle ore 9.03.19 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it