Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 13 agosto 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
8 Marzo: Festa della Donna tra pastore, proiezioni ed aperitivi a km zero

8 Marzo: Festa della Donna tra pastore, proiezioni ed aperitivi a km zero, le iniziative tra Versilia e Valle del Serchio
La prima iniziativa giovedì 5 marzo a Viareggio.
Le iniziative al Cinema Goldoni di Viareggio, Cinema Puccini di Fornaci di Barga e alla Biblioteca Comunale di Villa Gherardi a Barga.
Festa della Donna tra proiezioni al cinema, racconti delle donne pastore, incontri, aperitivi a km zero e l’originale thè cantato. Sono tre le iniziative tra la Versilia e la Valle del Serchio dedicata alle donne in agricoltura promosse da Donne Impresa Coldiretti in collaborazione con il Centro Antiviolenza  'L’una per l’altra' di Viareggio, il Centro di Ascolto 'Non ti Scordar di Te' di Gallicano e Castelnuovo Garfagnana. E’ un ruolo centrale nella moderna agricoltura quello della donna: una impresa su tre, anche in provincia di Lucca, è rosa. “Siamo tante e siamo impegnate della nostra terra e del nostro lavoro che è la nostra prima passione. – spiega Francesca Buonagurelli, Presidente Donne Impresa Coldiretti Lucca – La presenza della donne, in agricoltura, ha contribuito al salto di qualità di molti settori chiave come quello turistico, per esempio, e dei servizi. Ma non solo. Sono in crescita le figure delle donne pastore. Donne di ogni età che dedicano la loro vita all’allevamento. Sono storie straordinarie di forza, coraggio ed intraprendenza. In occasione della festa della donna cercheremo di farle emergere, fare capire che loro ci sono e ci sono proprio ora in questo mondo, appunto il titolo di questo film meraviglioso”. 
Tre, come anticipato, le iniziative. La prima è in programma giovedì 5 marzo alle ore 17.00 al Cinema Goldoni di Viareggio (via San Francesco 124) con la proiezione del docu-film di Anna Kauber dal titolo “In questo mondo” sul mondo delle donne pastore preceduto dal racconto dell’esperienza di alcune imprenditrici locali. Al termine della proiezione è previsto un agri-aperitivo a base di formaggi e vini locali. La proiezione sarà replicata venerdì 6 marzo, sempre alle 17.00, al cinema Puccini (via Provinciale 24) a Fornaci di Barga. Il trittico di eventi si chiude domenica 8 marzo alle ore 17.00 alla Biblioteca Comunale Villa Gherardi a Barga con l’originale thè-concerto con  Bianca Barsanti soprano e Michele Salotti al pianoforte e le donne protagoniste della musica classica accompagnate dall'assaggio di prodotti locali. Un format originale dove le note si intrecciano al racconto delle arie più note, suggerimenti di comportamento per le donne tra il 1800 ed il 1900.
Per informazioni www.toscana.coldiretti.it oppure pagina ufficiale Facebook

Redazione - inviato in data 04/03/2020 alle ore 15.33.22 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it