Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 29 marzo 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
80000€ al consultorio Transgender di Viareggio

Siamo in guerra contro un nemico invisibile e la Regione Toscana in data 23/03/2020 a cosa pensa? A deliberare lo stanziamento di ben 80000€ al consultorio Transgender di Viareggio - Torre del Lago.
Magari questi politicanti da quattro soldi facevano più bella figura se quei fondi li stanziavano sì, all'Azienda USL Toscana Nord-ovest, magari però finalizzati all'acquisto di DPI e altro materiale atto ad aiutarci nel combattere questa guerra ... dato che i materiali scarseggiano o sono terminati, sia nelle unità operative che nei magazzini.
Tra l'altro in un periodo in cui gli ambulatori dei servizi non essenziali sono chiusi al pubblico (e immagino che anche questo consultorio ne faccia parte), questo stanziamento per questa causa poteva tranquillamente essere fatto più avanti, con calma ... una volta passata l'emergenza.
Intanto stamattina a lavoro mi è stata consegnata la farmacia che avevamo ordinato e non ci sono stati inviati disinfettanti, mascherine, calzari, camici di protezione ecc che avevamo richiesto per poter svolgere il nostro servizio, per tutelarci e tutelarvi.
Ma va bene così, adesso non è possibile, ma quando la tempesta sarà passata nelle dovute sedi un sacco di persone dovranno rispondere delle loro negligenze.
AD MAIORA!!!

Anonimo - inviato in data 26/03/2020 alle ore 13.18.18 - Questo post ha 5 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Oggi - da Anonimo - inviato in data 27/03/2020 alle ore 11.35.29
L'amico dei Rom l'amico dei transgender, ma amico di chi paga le tasse? Non contento del buco di 300 milioni alla Asl di Massa ora invece di comprare mascherine camici disinfettante si preoccupa di transgender? Ma dei malati no?
La stanchevole


---------------------------------------
- eh si - da Anonimo - inviato in data 26/03/2020 alle ore 19.19.25
Tratto da loccidentale.it:
Ora, se non avessimo in mano la delibera (numero 379 del 23 marzo appunto) si potrebbe pensare a uno scherzo. E invece è tutto vero. La giunta regionale, si legge, su proposta della assessore alla sanità Stefania Saccardi, intende “dare continuità all’attività svolta dal Consultorio Transgenere in Toscana per potenziare la capacità di risposta del sistema sanitario regionale alle persone e alle famiglie per la disforia di genere” e per tale obiettivo assegna “a favore dell’azienda USL Toscana Nord Ovest, la somma complessiva di euro 80.000 per la prosecuzione delle attività del Consultorio Transgenere, annualità 2020“


https://loccidentale.it/consultorio-transgenere-in-piena-pandemia-la-regione-toscana-stanzia-80mila-euro/


---------------------------------------
- È veraaaaaa!!! - da Anonimo - inviato in data 26/03/2020 alle ore 18.34.49
delibera n 379 del 23-03-2020 con oggetto «Consultorio transgenere: prosecuzione attività – finanziamento annualità 2020».

Ti basta???


---------------------------------------
- Bugia - da Anonimo - inviato in data 26/03/2020 alle ore 16.39.54
Ma non è vero e lo trovate su un articolo di settembre 2019

---------------------------------------
- VERGOGNA!!! - da Anonimo - inviato in data 26/03/2020 alle ore 14.23.09
Stra VERGOGNA!!!

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it