Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 24 ottobre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Idea Pieroni e quel sogno chiamato Olimpiadi

La diciasettenne “Sto bene e non vedo l’ora di tornare in pedana”

LUCCA. La sua stagione era cominciata in maniera a dir poco straordinaria: due nuovi personali nel giro di un mese, la conquista del pass per i mondiali Juniores a Nairobi e la pre-convocazione per le Olimpiadi di Tokyo grazie all’1,90 saltato a Minsk. La pandemia mondiale ha interrotto la sua ascesa, ma non ha certo spento i suoi sogni. È addolorata, ma allo stesso tempo ancora più motivata Idea Pieroni, la diciassettenne atleta della Virtus Lucca considerata il più grande prospetto giovanile del salto in alto italiano femminile, uno dei talenti più brillanti dell’intero panorama azzurro. L’abbiamo “raggiunta” online nella sua Barga, terra di origine anche sportiva.
“Come ho affrontato questo periodo di isolamento forzato? Devo dire bene: mi alleno tutti i giorni, ho più tempo per studiare e mi sento molto tranquilla” confida Idea. Chiaramente la quarantena a quell’età si fa sentire su tanti fronti: “E’ ovvio che mi manchi il mio ragazzo, gli amici e lo stare insieme alle persone a cui voglio bene”.
Quando proviamo a ripercorrere quei due mesi fantastici a cavallo tra gennaio e febbraio sembra ancora non credere a quello che è riuscita a fare: “Prima delle gare indoor non immaginavo di riuscire a migliorare così tanto (dall’1,85 all’1,90 passando da 1,87 ndr). Il merito è stato in gran parte dagli allenamenti mirati svolti insieme ai miei tecnici e alla preparazione fisica. Ho lavorato molto per potenziare la muscolatura e i risultati si sono visti”. Poi è arrivato il coronavirus… “Diciamo subito una cosa: non sono “delusa” da questo stop forzato, la parola giusta è “addolorata”. Probabilmente torneremo a disputare delle gare ufficiali solo a settembre e dunque la stagione se ne sarà andata. Abbiamo perso tutti delle opportunità importanti”.
Nel frattempo, però, come detto Idea non si è persa d’animo e ha continuato i suoi allenamenti: “Non mi sono fermata nemmeno un giorno. In sostanza mi alleno più di prima perché sono passata da 5 a 7 giorni alla settimana. È chiaro che non posso fare allenamenti specifici, più tecnici, ma sono comunque contenta”. Non è ancora chiaro cosa accadrà nelle prossime settimane, ma Idea pensa già al ritorno in pedana: “Spero che a settembre si possano disputare i campionati italiani e di tornare a vestire la maglia della Virtus. Poi ci sarebbero i mondiali junior di Nairobi; c’è molta incertezza, ma spero che vengano recuperati a fine anno”. Le Olimpiadi, invece, sono slittate al 2021 e Idea ci crede: “Il fatto di essere stata inserita nella lista delle pre-convocate era già stata una gioia immensa. Con un anno in più di tempo spero di potermi guadagnare la convocazione vera e propria. Ma questo è il mio sogno di alteta e così se non sarà per il 2021 punterò dritta al 2024. O perché no… al 2028”. Potere dei 17 anni e di una grande voglia di stupire ancora.

Redazione - inviato in data 04/05/2020 alle ore 12.48.23 - Questo post ha 1 commenti

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- LE MERITEREBBE - da Anonimo - inviato in data 05/05/2020 alle ore 1.53.34
In bocca al lupo. Le olimpiadi le meriteresti in pieno!!

Un tuo tifoso di Lucca


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it