Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 20 ottobre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Avis, boom di prenotazioni per donare.

Appello alla Regione: 'screening a tutti i donatori'

FIRENZE. L'iniziale incertezza dovuta alle misure di sicurezza introdotte a marzo dall'emergenza Covid-19 aveva fatto temere un crollo delle donazioni di sangue e plasma in Toscana. Grazie alla reazione ordinata, consapevole e responsabile dei donatori il sistema trasfusionale ha retto. Avis Regionale Toscana fa il bilancio di due mesi di impegno diffuso di tutte le 183 sedi associative locali il cui sforzo è stato incredibile: un'impennata di prenotazioni (+16% nel mese di aprile e 19% a marzo) e di nuovi donatori la cui onda lunga prosegue in queste settimane. Sono state 8.147 le donazioni di sangue, plasma o multicomponenti effettuate dai donatori Avis ad aprile in tutti i centri della Toscana a fronte delle 8.749 dello stesso mese del 2019. Ammontano addirittura a 9.600 quelle di marzo nonostante la fase difficile dell'inizio emergenza, solo 305 in meno dello stesso mese del 2019. In totale 17.747 donazioni (11.657 di sangue intero, 5.390 di plasma e 700 di multicomponenti) a fronte delle 18.654 del bimestre 2019. In particolare le plasmaferesi sono cresciute di 1.119 unità, segno di una gestione intelligente delle prenotazioni.

'Risultati insperati -commenta il presidente di Avis Regionale Toscana Adelmo Agnolucci-nella situazione di estrema difficoltà che abbiamo vissuto'. 'Adesso -aggiunge Agnolucci- attendiamo dalla Regione Toscana i dettagli tecnici sullo screening sul Covid-19 a tutti i donatori. E' una richiesta che stiamo portando avanti insieme alle altre associazioni della donazione per includere i donatori di sangue e plasma tra le categorie da sottoporre a screening sierologico per la rilevazione di anticorpi'.

'Pochi giorni fa -aggiunge Agnolucci- abbiamo ricevuto dall'assessore Stefania Saccardi parere positivo. Sarà utile sotto tre punti di vista: servirà a rilevare l’incidenza del virus su un campione significativo di cittadini, quali i donatori toscani; permetterà di individuare i soggetti positivi asintomatici, attivando un percorso virtuoso di prevenzione del virus; consentirà di individuare rapidamente i soggetti da indirizzare alla donazione di plasma iperimmune, non appena gli studi ne confermeranno l’efficacia'.

Agnolucci rivolge un ringraziamento a tutti i donatori che 'non si sono tirati indietro nemmeno di fronte all’epidemia, e grazie ai quali è stato possibile continuare a curare, anche in situazioni critiche, tanti pazienti che hanno bisogno di trasfusioni e garantire un servizio essenziale per la salute dei cittadini. Senza l’apporto straordinario delle sedi Avis toscana nelle attività di chiamata e prenotazione delle donazioni, il calo sarebbe stato certamente maggiore, e avrebbe rappresentato un’ulteriore complicazione in un momento di sofferenza del sistema sanitario'.

Da Avis Regionale Toscana l'appello ai donatori a proseguire nelle prenotazioni e a programmare per il prossimo periodo le donazioni, vista anche la ripresa delle attività sanitarie ed ospedaliere.

Redazione - inviato in data 06/05/2020 alle ore 19.43.44 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it