Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 22 ottobre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Fase 2: il sindaco di Pietrasanta Giovannetti ai genitori, troppi ragazzini a giro

Troppi ragazzini a giro. Da qualche giorno, a Pietrasanta (e non solo), gruppi di teenager sono tornati ad occupare gli spazi comuni e ad incontrarsi venendo meno alle regole previste dai dispositivi per la sicurezza e l’emergenza sanitaria. Le regole che gli adulti devono rispettare valgono anche per adolescenti, teenager e ragazzi. A mostrare la sua preoccupazione è il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti che invita i genitori a “richiamare i figli”: “Nella Fase 1 c’è stato un grande rispetto delle raccomandazioni, e per questo ringrazio le famiglie ed i ragazzi per averle osservate con scrupolo, ma con la Fase 2 ci sono troppi ragazzi a giro. Indossare la mascherina non ci esenta dal rispetto delle regole ne dal mantenere le distanze ne tanto meno di rende immuni al contagio o portatori del contagio. Non si può andare in spiaggia a giocare a beach volley, ne tanto meno ritrovarsi in gruppo nel centro storico o nelle piazze. Capisco che per un teenager sia ancora più doloroso e comprendo perfettamente le difficoltà di costringere figli e nipoti a restare ancora in casa viste le belle giornate e la chiusura delle scuole, ma è estremamente importante continuare nello sforzo per evitare assembramenti e raggruppamenti. Non siamo in vacanza, siamo ancora in trincea e questo atteggiamento vale per tutti: i nostri comportamenti ora sono ancora più fondamentali. Se saremo attenti e responsabili e dimostreremo di poter convivere con il virus, almeno ancora per un periodo e fino a quando il rischio contagi sarà azzerato, potremo gradualmente riappropriarsi di spazi e tempo libero. La Fase 2 – prosegue il primo cittadino - non è un liberi tutti e non significa poter tornare a fare la vita di prima. Almeno non ancora. Significa limitare le uscite alle necessità, che sono la spesa, il lavoro e le urgenze con l’aggiunta della possibilità di fare passeggiate ed attività sportiva nei modi e tempi previsti da decreti ed ordinanze ma mai in forma di assembramento o tra gruppi. Mi spiace – spiega ancora il sindaco – dover esprimere questa preoccupazione perché sono consapevole di tutte le difficoltà che le famiglie vivono anche in conseguenza del ritorno al lavoro per molti. Cari genitori aiutateci a fare rispettare le regole di buona condotta”.

Redazione - inviato in data 07/05/2020 alle ore 16.01.53 - Questo post ha 1 commenti

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- MANDI LA POLIZIA MUNICIPALE - da Anonimo - inviato in data 08/05/2020 alle ore 1.06.51
...A disperdere i giovanottelli che fan comunella....

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it