Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 30 maggio 2020  
  ...in Toscana Altopascio - Porcari -Capannori - Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Tambellini perché rishiare?

Signor sindaco  di Lucca Alessandro Tambellini , il signor primo ministro della Repubblica Italiana Giuseppe Conte ha dichiarato: ''  non è il tempo dei party e della movida, altrimenti la curva risale,  abbiamo tolto l’autocertificazione perché la curva era sotto controllo ma nessuno pensi che sono saltate le regole di precauzione ''. Il ministro della salute  Roberto Speranza ha dichiarato : ''non si possono vanificare gli sforzi enormi fatti negli ultimi due mesi .Se la curva riparte, saremo costretti a richiudere''. Il presidente del Veneto, Luca Zaia: ''gli aperitivi di massa senza rispetto delle distanze di sicurezza: li aspetteremo davanti alle porte dell’ospedale''. Il sindaco di Milano Giuseppe  Sala;''Ci sono  momenti in cui c'è  da incazzarsi e questo è uno di quei momenti . Noi siamo non solo in crisi dal punto di vista sanitario ma siamo in una profondissima crisi socio-economica  non permetterò che quattro scalmanati senza mascherina uno vicino all'altro possa mettere in discussione tutto ciò .Potevamo essere inconsapevoli due tre mesi fa ,ma ora no, dopo tutto quello che abbiamo visto per cui  o  le cose cambiano oggi o io domani chiudo i navigli  ..... non è non è un gioco non possiamo permettercelo ,non permetterò che il 1% mette in difficoltà  il 99%. ''  


 A  Lucca,nelle note zone della movida , bicchieri in mano ,mascherine abbassate o inesistenti ,persone molto vicine ,troppo vicine, che con disinvoltura non rispettano la distanza sociale . Pericolosi assembramenti. Tutti con poca memoria,tutti poco rispettosi dei tanti sacrifici e  dei tanti morti . Solo pochissimi rispettano le regole.  Con questi comportamenti  si andranno a creare condizioni  con danni irreparabili . Sindaco, vogliamo tornare indietro? Vogliamo riempire gli ospedali ? Vogliamo riempire i cimiteri?  Sindaco  perche' rischiare ?

Anonimo - inviato in data 22/05/2020 alle ore 21.34.51 - Questo post ha 13 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- @MENOMALE - da Anonimo - inviato in data 24/05/2020 alle ore 3.15.39
Si, quando sarà tornato il silenzio evochiamo gli zombies e decoriamo la città con bare e drappi viola. Amen.

---------------------------------------
- Menesini - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 22.40.55
Pensa alle scuole non ai baretti le scuole sono fatiscenti e i ragazzi li hai buttati nei container, vergognati


---------------------------------------
- al bar si...a scuola no - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 21.08.21
Vorrei proprio capire come mai al bar si puo''stare seduti allo stesso tavolo ed a scuola non si puo stare, magari anche a giorni alterni, uno per banco.



---------------------------------------
- Tranquilli - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 20.38.53
Ragazzi state tranquilli , barini pieni , Fillungo pieno , movida a tutto gas , sosta selvaggia niente male . Finalmente a Lucca è iniziata la fase 3

---------------------------------------
- Menesini e Tambellini - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 18.34.10
Mesini è venuto in centro storico  a Lucca   a sostenere Tambellini  e i barini  a porta dei borghi . Fatevi vedere a settembre ,quando apriranno  le scuole,  anzi  , quando dovrebbero. 
Menesini  e Tambellini   i nostri  figli  è  da marzo che non vanno a scuola  e in tanti  dovranno frequentare   ancora nei container  altro che barini  e movida 



---------------------------------------
- @menomale - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 18.24.38
Provo a dare una risposta non essendo io l'autore del commento
Trattasi di figura retorica detta 'rovesciamento', di uso comune nella satira. Si capovolge l'assunto letterale non per augurarsi ogni possibile calamità, ma per mettere in evidenza ciò che viene detto in seguito e cioè:
- che Lucca ha raggiunto un alto livello di degrado
- chi ne è responsabile
- chi controlla che siano osservate le misure anticontagio
- chi spinge sull'amministrazione per abbassarle


C'è un sonetto in vernacolo livornese che fa dire a uno che si duole del caos:

'...bel mi terremoto di varant'ott ore, l'averebbero in der culo anco i tarponi'

Gli esegeti ci dicono che il tizio, col cazzo si sarebbe augurato veramente un terremoto.


---------------------------------------
- @ menomale - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 17.25.24
'non vedo l'ora che riprendano i contagi così quando saremo sprangati Lucca tornerà una città storica dove regna pace e silenzio'.......
Allora, o questo è uno scherzo oppure chi scrive un commento del genere ha seri problemi.
Ma dove si vuole andare quando c'è gente così....


---------------------------------------
- A Lucca che si fa? - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 17.14.10
TORINO Il prefetto Claudio Palomba punta sulla collaborazione dei cittadini: “Chiediamo senso di responsabilità a commercianti e clienti”. E il questore Giuseppe De Matteis precisa: “Dove non si rispetteranno le distanze e si creeranno assembramenti interverremo. Speriamo però non sia necessario”.

MILANO Sala intende chiudere “i locali che sono lontanissimi dal rispetto delle regole.” “Sulla questione movida – ha spiegato – purtroppo ero stato buon profeta: abbiamo un problema come tutte le città italiane, i ragazzi ma non solo loro hanno bisogno di socialità, ma questo comporta un rischio elevato”. Il piano anti-assembramenti prevede più pattuglie della polizia locale per strada e “severità con le multe”.

ROMA Mille agenti di polizia locale in azione nei quartieri della movida e fino a 3.000 euro di multa per i trasgressori.

NAPOLI Qui bar e ristoranti hanno ripristinato il servizio ai tavoli e all’aperto soltanto l’altroieri. De Luca ha accompagnato questa decisione con l’emanazione di un’ordinanza rigida sugli orari di esercizio: chiusura alle 23 per evitare assembramenti proibiti.

BARI E PUGLIA Se proseguono gli assembramenti in strada, ha detto,(il presidente Emiliano) “sono pronto a emettere provvedimenti con i quali persino i locali rischiano di poter essere chiusi se non spiegano ai loro clienti che nell’esercizio si accede secondo le regole, con le mascherine, si consuma e poi ci si allontana immediatamente senza sostare all’esterno”.

PALERMO Le foto degli assembramenti notturni hanno fatto il giro d’Italia, imponendo al sindaco Leoluca Orlando e al presidente della Regione Nello Musumeci di lanciare l’ultimatum contro “le passeggiate inutili”.




---------------------------------------
- a Tambellì' - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 16.20.10
... ma a parte uscirsene con quei pipponi lunghi ed inutili buonisti 'ottimisti e di sinistra' , come la .... di Lucio Dalla, vuol far vedere che è presente e fa rispettare i regolamenti ?
Cosa sta facendo a giornate ? Aspetta i post di Colombini per rispondergli ?


---------------------------------------
- Su la nazione - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 14.58.23
La nazione su Facebook ha pubblicato una foto con un addetto alla sicurezza Fox con ben visibile due persone senza mascherina . Tambellini sei tu il responsabile dalla sicurezza sanitaria

---------------------------------------
- Basta sindaco - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 13.57.38


Caro Sindaco le aziende,  i negozi devono rispettare tutti i protocolli di sicurezza imposti dalla legge . Le  strade le piazze sono del comune e lei è a capo del comune e lei deve trovare la soluzione  non può permettere  che si infettino tutti. Lei deve far rispettare le regole . No assembramenti 



---------------------------------------
- menomale - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 13.43.43
non vedo l'ora che riprendano i contagi così questi barini saranno di nuovo sprangati e Lucca tornerà ciò che deve essere. Una città storica, monumentale dove regnano la pace e il silenzio. Però una cosa ricordiamocela: chi è che ha voluto tutto questo? chi doveva controllare e non lo ha fatto di proposito: Sindaco e i due assessori che lavorano per ascom

---------------------------------------
- Mi raccomando Sindaco non dire niente - da Anonimo - inviato in data 23/05/2020 alle ore 13.00.41
Se no disturbi gli amici dei bar

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it