Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 25 settembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Apuane. Arriva un altro bando per promuovere l’area protetta e sostenerne l’economia.

Dopo quelli pubblicati nei giorni scorsi, il Parco delle Apuane emana il quarto bando in meno di un mese. Anche questo è finalizzato alla promozione dell’area protetta e a sostegno delle realtà sociali ed economiche che vi operano. Nello specifico, quest’ultimo avviso prevede contributi per la realizzazione di escursioni da svolgersi in ambienti naturali esclusivamente dell’area parco e contigua durante il periodo luglio-agosto 2020, a favore di ospiti e clienti di strutture ricettive e di ristorazione, con priorità per quelle certificate dall’Ente Parco. Si tratta di attività giornaliere, con la presenza di operatori addetti alla loro conduzione, all’interno di un calendario equamente distribuito lungo tutto il periodo previsto dal bando, che abbiano scopi di rilevante interesse ambientale, culturale, turistico, sportivo, artistico, ricreativo e sociale.

La cifra a disposizione è di 10.800,00 euro e possono presentare domanda (entro e non oltre le ore 12:00 di lunedì 29 giugno 2020, unicamente attraverso l’indirizzo di posta elettronica certificata parcoalpiapuane@pec.it), le Guide del Parco e le “Strutture certificate”, singolarmente o in associazione temporanea tra di loro, o con guide ambientali o con altre strutture del territorio. Il bando prevede quattro criteri premianti, quello che conferisce maggiore punteggio è il valore ambientale e culturale del programma di visita.



“Continuare a promuovere l’area protetta nonostante la pandemia – dichiara il Presidente del Parco Alberto Putamorsi- è stata una precisa volontà che ha richiesto impegno e molto lavoro. E’ stata una corsa contro il tempo se si considera che, nonostante i tempi molto stretti, siamo comunque riusciti ad istruire e pubblicare quattro diversi bandi per dare un supporto concreto all’economia propria dell’area protetta, mettendo sul tavolo contributi significativi in denaro e azioni di valorizzazione”.





Per il momento sono 58.120 in tutto gli euro impegnati nei bandi richiamati, a cui vanno ad aggiungersi circa 2.800 euro che andranno al potenziamento del servizio di promozione e prenotazione. Si ricordano qui i termini di scadenza dei bandi e le cifre messe a disposizione.



Il 19 giugno è il termine ultimo per i contributi finalizzati alle iniziative ed attività immateriali, quali eventi culturali, espositivi, musicali, sportivi, ricreativi, ecc., che sono sostenuti dal Parco con una risorsa complessiva di € 16.000,00.



Il 24 giugno è la scadenza per manifestare il proprio interesse a gestire i campi estivi giornalieri, ovverosia le esperienze diurne all’aperto di educazione ambientale per bambini e adolescenti, a cui è stata riservata una risorsa complessiva di € 25.920,00.



Il 26 giugno è l’ultimo giorno disponibile per poter organizzare le escursioni estive nel parco, cioè predisporre attività giornaliere a favore di turisti e residenti, lungo percorsi alla scoperta di ambienti naturali dell’area parco e contigua, grazie ad una risorsa complessiva di € 5.400,00.



Il 29 giugno, infine, scade la possibilità di proporsi come gestori di escursioni per ospiti e clienti, che alloggiano o frequentano strutture ricettive e di ristorazione, con iniziative giornaliere a cui il Parco contribuisce per parte con una risorsa complessiva di € 10.800,00.



Tutte le info su http://www.parcapuane.toscana.it/DOCUMENTI/TRASPARENZA/trasparenza_bandi_gara_procedure.htm

Redazione - inviato in data 17/06/2020 alle ore 15.10.51 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it