Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 19 settembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Tau Calcio: nasce la collaborazione con la Hitachi per formare giovani talenti

Nasce la collaborazione tra Tau Calcio Altopascio e la Scuola Calcio PCA Hitachi di Pistoia. L'unione delle due realtà, forti entrambe di una bella e lunga tradizione calcistica e di metodi innovativi, ha un obiettivo preciso: dare ai bambini le migliori possibilità di giocare a calcio, imparare le tecniche e il gioco di squadra e crescere in ambienti sani e professionali. Lo scambio tra le due società, entrambe molto strutturate sui propri territori, punta ad offrire il massimo per i giovani atleti, delineando per loro un percorso che, idealmente, potrebbe condurli dalla Scuola Calcio fino al settore agonistico del Tau e all'Eccellenza amaranto.

Da quest'anno, dunque, la Scuola Calcio Hitachi entra a far parte della galassia Tau, offrendo ai più piccoli un debutto in grande stile nel mondo del calcio. La Scuola Calcio Hitachi, infatti, si rivolge alle bambine e ai bambini di un'età compresa tra 3 e 12 anni (anni dal 2017 al 2008), proponendo il calcio e più in generale tutte le attività sportive come un gioco da fare tutti insieme.

Divisa tra sport e attività pedagogica, la Hitachi, gestita da un corpo dirigenziale che ha una storia importante legata al calcio giovanile di ottimo livello, organizza gruppi di lavoro a numero chiuso che permettono un lavoro mirato e attento sulle diverse esigenze dei giovani giocatori: questa caratteristica, infatti, non è intesa come selezione dal punto di vista calcistico, ma come rapporto numerico fra istruttori e bambini stessi, al fine che il lavoro svolto possa essere qualitativamente migliore e attento alle esigenze del bambino. Proprio per accrescere l'autonomia dei piccoli e aiutarli nel loro sviluppo, i genitori non sono ammessi neanche all'interno degli spogliatoi: i bambini vengono supportati in ogni momento dalle 'tate'. Ogni allenamento è preceduto da una merenda tutti insieme e dopo il gol i bambini sono invitati ad abbracciarsi e a celebrare la gioia del risultato tutti insieme: questo aspetto, ovviamente, in tempi di Covid-19 viene rivisto nel rispetto di tutte le norme precauzionali. Ci sono poi alcune regole che diversificano le caratteristiche della Hitachi: allenamenti a porte chiuse per qualsiasi fascia di età, divieto di chat fra istruttori e genitori in quanto ogni comunicazione con le famiglie è gestito dall'ufficio Family Service, comprese le convocazioni alle esibizioni del fine settimana. Tutti gli allenatori e istruttori che seguono i bambini sono tesserati Uefa/Figc e laureati in scienze motorie o facoltà simili: una garanzia che rispecchia l'attenzione che il Tau Calcio, pone nella formazione dei giocatori e nelle scelte delle collaborazioni.

Per ulteriori info sulla Scuola Calcio Hitachi: pagina Facebook Polisportiva Circolo Aziendale Hitachi; gruppo facebook Scuola Calcio PCA Hitachi; 3663245868 (Giada, responsabile scuola calcio).

Redazione - inviato in data 18/06/2020 alle ore 15.02.49 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it