Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 22 settembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Bersilia: mare sporco. Inutile protestare.

Invece di provare ad offrire qualcosa di meglio, specie adesao con il Covid con molti albergatori e gestori di stabilimenti balneari che piangono miseria, IL MARE della Versilia continua ad essere sporco, con zone piene zeppe di lavarone.
Stessa storia, stesso scarica barile di responsabilità.
Cosa ci si lamenta a fare, se all:italiano che non va all'estero, offriamo questa pietanza?

Anonimo - inviato in data 27/06/2020 alle ore 15.52.19 - Questo post ha 4 commenti

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Diciamolo ai turisti che é naturale, il lavarone. - da Anonimo - inviato in data 28/06/2020 alle ore 13.43.42
I turisti che pagano e poi vedono il lavarone, attendono spiegazioni.
Sarà anche naturale, come la c... A. E io pago!!!


---------------------------------------
- Ma... - da Anonimo - inviato in data 28/06/2020 alle ore 12.33.25
Essendo sulla tastiera la lettera b accanto alla v ma verso la m,
forse voleva scrivere Mersilia?


---------------------------------------
- Bersilia Beach - da Anonimo - inviato in data 28/06/2020 alle ore 10.16.38
La Bersilia dove si trova?

---------------------------------------
- LAVARONE E''NATURALE, LA CACCA MENO!!! - da Anonimo - inviato in data 28/06/2020 alle ore 1.13.06
Il lavarone è un prodotto naturale del trasporto fluviale, delle correnti marine e della costa bassa e sabbiosa della Versilia. I fiumi hanno sempre portato materiale vegetale a mare. Certo, un tempo, quando tutto era coltivato e la legna valeva tantissimo fiumi e torrenti di residui vegetali ne portavano in mare di meno. ma comunque qualcosa hanno sempre portato. Il lavarone può non piacere, ma c'è sempre stato. Certo si potrebbero studiare delle barriere mobili, ma dato che la costa della Versilia è una lunga linea sabbiosa la vedo dura. Discorso diverso è quello della non balneabilità. La non balneabilità dipende dal fatto che i vari fiumiciattoli versiliesi (non Arno, Serchio e Magra) portano acqua di fogna in mare. Mancano i depuratori e questo, in una zona di turismo balneare è gravissimo.

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it