Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 19 settembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Tanti volontari a raccogliere i rifiuti lungo i corsi d’acqua

Tanti volontari a raccogliere i rifiuti lungo i corsi d’acqua, per evitare che i rifiuti finiscano sulle spiagge e in mare

La lotta alla plastica e ai rifiuti sulle spiagge e nei mari comincia dai fiumi.

Lo sanno bene i volontari delle tante associazioni che, anche lo scorso week-end, sono tornati ad impegnarsi sui corsi d’acqua del territorio, in attività di monitoraggio e di presidio e per raccogliere e rimuovere i rifiuti, che pochi ma dannosi incivili gettano in rii e canali.

L’iniziativa, che si chiama “sabato dall’ambiente”, vede ormai coinvolti centinaia di cittadini, attivi nelle associazioni e nei gruppi organizzati che hanno stipulato un’apposita convenzione col Consorzio 1 Toscana Nord. E rappresenta un’azione pilota del progetto “Retralags”, finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del Programma Transfrontaliero 'Italia-Francia Marittimo e promosso da Provincia di Lucca e Comune di Lucca insieme all’Ente consortile. Un progetto che mira a responsabilizzare i cittadini nella tutela e valorizzazione eco sistemica del patrimonio fluviale, rafforzando un percorso di sensibilizzazione per la comunità, mediante iniziative, percorsi formativi e informativi rivolti a cittadini ma anche a studenti.

“Dagli Enti pubblici alle aziende dei rifiuti, dai cittadini alle associazioni, l’iniziativa “il sabato dell’ambiente”, che si svolge l’ultimo week-end del mese, sta diventando sempre più estesa e partecipata – sottolinea il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi - I volontari delle associazioni ambientaliste, umanitarie, culturali, che hanno adottato i corsi d'acqua, si ritrovano periodicamente per ispezionare a fondo fiumi e canali e recuperano i rifiuti abbandonati. Un paio d'ore nell'ambiente trascorse in modo proficuo: fiumi vengono percorsi e scrutati palmo a palmo e tutto ciò che non fa parte degli ambienti naturali viene recuperato e ammassato, perché l'azienda locale dei rifiuti possa poi pensare a smaltirlo. Con questa iniziativa, grazie alla partecipazione di tanti cittadini, contribuiamo affinché i rifiuti non arrivino sulle spiagge, dove si sta svolgendo la stagione balneare, e quindi in mare. Ma, soprattutto, proviamo a fare la nostra parte per costruire una cultura ambientale, in cui cresce sempre più l’attenzione al corretto conferimento del rifiuto e, se possibile, ad evitare a monte la sua produzione”.

Redazione - inviato in data 03/07/2020 alle ore 15.20.08 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it