Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 19 settembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Comunicato direttivo precari scuola Toscana

Faccio parte di un direttivo precari della scuola Toscana, costituitosi
da pochi giorni ma espressione di molti altri comitati provinciali. Vi
inoltro il documento sintetico redatto dal direttivo

Il direttivo si fa portavoce dei malumori di molti precari toscani nella
fattispecie rappresentiamo circa un migliaio di persone ma stiamo
crescendo nei numeri minuto dopo minuto. Io nello specifico scrivo dalla
provincia di Lucca

Per dare due numeri a Lucca i precari sono poco meno del 50% dell'intero
corpo docente e sono pari a circa 3.000 persone, con una situazione di
maggior gravità rispetto ad altre province dove invece diminuiscono al
20-25%. Tendenzialmente in Toscana circa un docente su 4 è precario. La
situazione peggiora nelle cattedre del sostegno che risultano essere
affidate a precari in misura ancora maggiore.

Abbiamo elaborato questo comunicato che soprattutto vuole spingere sulla
modifica dei criteri del concorso straordinario per il ruolo che è stato
reso difficile tanto quanto l'ordinario, laddove doveva essere
semplificato (non scendo nei dettagli). Viene chiesta per coloro che
hanno 36 mesi di servizio sia l'assunzione per titoli e servizi e per
chi resta fuori un percorso abilitante con definizione di una
graduatorie a scorrimento cui attingere per le assunzioni future.
laddove la direttiva europea imporrebbe l'assunzione a tempo
indeterminato e fine. Inoltre viene chiesta l'immediata non
applicazione dei nuovi criteri statuiti dalla ministra per l'inclusione
nelle graduatorie (senza interpellare nessuno) e che andranno a
stravolgere le passate graduatorie. Criteri che inoltre non danno più i
punteggi previsti per i master ed i corsi che molti precari hanno
sostenuto negli ultimi 3 anni e che hanno soprattutto pagato con il
benestare del Ministero stesso.

I discorsi sarebbero molto articolati, è bene che la collettività ed in
primis i genitori degli studenti, già molto arrabbiati per la DAD,
sappiano che a settembre oltre al rischio della DAD avranno anche il
rischio certo di non avere i docenti in aula o in video.

La ringrazio e spero che possa pubblicare qualcosa e magari fare avere
questa mail ed il documento anche al regionale., di cui attendo
eventuale contatto. Noi dobbiamo muoverci velocemente perchè abbiamo
tempi strettissimi.



Gaia Previti

Redazione - inviato in data 03/07/2020 alle ore 19.47.14 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it